Promozione “A”: chiuso il cerchio play-off, in tre per la salvezza

Partinico – Sta per chiudersi il cerchio nel campionato di Promozione “A”. Ad una settimana dai titoli di coda, il torneo è ormai vicino a completare il quadro dei verdetti. Il 29esimo turno scrive infatti una parte importantissima della classifica, che ha adesso un gruppo play-off stabilito e vede la lotta play-out ristretta a tre squadre, destinate a giocare altri 90’ per evitare di spareggiare con il Carini.

In zona play-off, si muove parecchio la classifica, che adesso non vede più tre squadre a pari punti. Il turno sancisce anche i nomi di tutte e quattro le squadre che andranno ai play-off, essendo adesso impossibile anche un restringimento dovuto alla regola del +10. In seconda posizione va l’Audace Partinico, che vince per 1-0 contro l’Ares Menfi e vola a quota 49. A 47 c’è invece il Castellammare, che pareggia 1-1 in casa del Villabate e torna terzo in classifica. Conosce nuovamente la sconfitta la Nuova Sancis, che a Custonaci cade 3-0 contro il Riviera Marmi per effetto delle reti di Lamia, De Benedictis e Iovino. La capolista punta adesso a conservare l’imbattibilità in campionato, che sarebbe certificata da una non-sconfitta a Pollina nell’ultimo turno. La squadra che completa il quadro degli spareggi promozione è poi il Casteldaccia, vittorioso a Cefalù per 2-4. Il match viene aperto dal giovane Tralongo per i normanni. Quindi le quattro reti degli ospiti con Sardina, Tomasello, Sposito e Caronia, quest’ultima dopo un eurogol di Zangara. La formazione granata ha quindi la certezza di chiudere sopra il Real Finale, che saluta il sogno play-off dopo la sconfitta inflitta dal già salvo Monreale, col risultato di 3-1. Tornando al Cefalù, la squadra di Minutella è matematicamente salva grazie ai tre punti a tavolino da riscuotere domenica 17.

Sono quindi da stabilire, nella zona alta, solo le posizioni che determineranno gli accoppiamenti delle gare successive alla regular season. Peserà tantissimo Nuova Sancis-Audace Partinico, partita da non perdere dell’ultima domenica di campionato. Qualora la squadra di San Giuseppe Jato vincesse, con un qualsiasi risultato, chiuderebbe a pari punti ma sopra la diretta avversaria, data la classifica avulsa e potrebbe approfittarne il Castellamare, che vincendo sarebbe secondo. Anche in caso di pareggio sulle Madonie è comunque probabile che la squadra del golfo chiuda dietro il Riviera Marmi, in quanto dipenderebbe solo da una sua vittoria.

Alla fine dei play-off, la vincente incontrerà una tra Sant’Agata e Torregrotta, ovvero quella che domenica prossima, non vincendo il girone B o successivamente un eventuale spareggio in campo neutro, staccherà il biglietto per lo spareggio finale.

Nella zona bassa della graduatoria, il Prizzi vince per 3-1 sul campo del Bolognetta ed è ad un solo passo dalla quota permanenza. I giallorossi sono invece già sicuri di restare in Promozione. Lo slot per i play-out in casa sarà quindi da evitare proprio per la squadra del presidente Lupo, in forte vantaggio sulle altre concorrenti, ovvero Ares Menfi e Pro Villabate.

Infine il Città di Carini guadagna tre punti a tavolino, visto l’impegno in programma contro il Borgata Torrenove, ma resta ultimo in classifica. I rossoblù potranno giocare il play-out in casa solo vincendo a Castellammare e sperando in una contemporanea sconfitta del Pro Villabate a Prizzi. Scenario, insomma, che è improbabile si verifichi. Se le due squadra arrivassero a pari punti, la classifica avulsa penderebbe però dalla parte dei carinesi, quasi sicuramente destinati ad un play-out da giocare fuori casa.

Risultati

Audace Partinico Borgetto – Ares Menfi 1-0
Bolognetta – Prizzi 1-3
Cefalù – Città Di Casteldaccia 2-4
Città Di Carini – Borgata Terrenove 3-0 A Tavolino
Monreale – Real Finale 3-1
Pro Villabate – Castellammare Calcio 94 1-1
Riviera Marmi – Nuova Sancis 3-0

Classifica

Riviera Marmi 59
Audace Partinico Borgetto 49
Castellammare Calcio 94 47
Nuova Sancis 46
Città Di Casteldaccia 43
Real Finale 39
Monreale 35
Bolognetta 31
Prizzi 30
Ares Menfi 29
Cefalù 28
Pro Villabate 28
Città Di Carini 25
Borgata Terrenove Escluso

Enzo Cartaregia

(Visited 243 times, 1 visits today)