Rocca, il primo tassello del nuovo corso è Galati: «Orgoglioso di essere ancora qui»

Rocca di Capri Leone – È Gianluca Galati il primo tassello del nuovo Rocca di Capri Leone targato Francesco Palmeri. Il difensore è il primo riconfermato dopo l’esaltante stagione passata, che ha visto i caprileonesi chiudere al secondo posto nel girone B di Eccellenza.

Classe 1995, forte fisicamente, abile in marcatura e nel gioco aereo, Gianluca Galati è un difensore centrale che può disimpegnarsi anche come terzino e come centrocampista di rottura davanti la difesa. Cresciuto nel Sant’Agata, ha indossato le casacche del Mazzarrà in Eccellenza e del Due Torri in Serie D. Per il centrale santagatese questa sarà la quarta annata con la maglia a scacchi del Rocca.

«Sono orgoglioso di essere ancora qui, Rocca per me è ormai una seconda casa – spiega Galati -. Sono giovane ma ormai posso ritenermi un “veterano” di questa squadra. Non vedo l’ora di cominciare una nuova stagione. L’obiettivo sarà quello di salvarci senza play-out e nel contempo riuscire a porre le basi per i prossimi campionati. So che sarà un’annata diversa rispetto alla scorsa, ma non per questo sarà meno entusiasmante e intensa. Speriamo di fare bene e di fare felici i nostri tifosi, che spero saranno sempre più numerosi sugli spalti del nostro stadio». 

Francesco Gugliotta

(Visited 140 times, 1 visits today)