A Palma il calcio riparte da mister Pietro Alotto

Palma di Montechiaro – L’ormai ex Polisportiva Palma, che prenderà il vecchio nome Gattopardo, vuole ripartire da alcune certezze venute fuori durante lo scorso torneo di Promozione. Per questo motivo, la compagine agrigentina ha deciso di affidarsi al tecnico della salvezza, Pietro Alotto.

Al termine della passata stagione sportiva, Alotto aveva rassegnato le proprie dimissioni per concedersi un periodo di relax e riflessione. Alla fine ha vinto l’amore per il calcio e per Palma di Montechiaro e Alotto ha deciso di ripartire per una nuova avventura in sella alla futura Gattopardo. «Ho sposato questo nuovo progetto perché c’è una seria programmazione con dirigenti che hanno fatto e masticano calcio – spiega Alotto –. La società ha deciso di ripartire da quanto di buono era stato fatto durante la scorsa stagione, sono felice di esserci. Il nostro obiettivo è ovviamente una salvezza tranquilla ma, si sa, l’appetito vien mangiando».

Francesco Gugliotta

(Visited 157 times, 1 visits today)