Rocca di Capri Leone, riecco Basilio Ceraolo

Rocca di Capri Leone – Il ritorno del figliol prodigo. Basilio Ceraolo sarà, anche per la stagione 2016/2017, un calciatore del Rocca di Capri Leone.

Attaccante classe 1998, Ceraolo è cresciuto nella Futura Brolo, club da cui arriva in prestito per il secondo anno consecutivo. Durante il 2015/2016 in biancoazzurro ha disputato 20 gare condite da una rete importantissima contro la San Pio X nel campionato di Eccellenza con la maglia caprileonese, con cui ha raggiunto il secondo posto nel massimo torneo regionale. Ceraolo ha cominciato la sua stagione con il Città di Sant’Agata ma al cuor non si comanda, così il gioiellino di Sant’Angelo di Brolo ha deciso di tornare al Rocca di Capri Leone.

Agile e sgusciante, dotato di ottima tecnica e dribbling, Ceraolo può ricoprire il ruolo di esterno d’attacco in un tridente o agire alle spalle di una punta forte fisicamente grazie alle sue qualità anche in fase di rifinitura.

«Sono felice di essere nuovamente un calciatore del Rocca di Capri Leone – afferma entusiasta Ceraolo –. Qui ritrovo un ambiente familiare che l’anno passato mi ha permesso di maturare molto dal punto di vista tecnico, tattico e caratteriale e voglio proseguire su questa strada. Molti dei miei ex compagni sono andati via, c’è comunque un progetto nuovo con un tecnico preparato che conosco bene e un gruppo che ha voglia di dimostrare quanto vale. Replicare i risultati ottenuti l’anno passato sarà difficile ma, con lavoro e abnegazione, sono certo potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Ringrazio la società per avermi riaccolto a braccia aperte, farò di tutto per ripagare questa fiducia, difendendo con il massimo impegno questi colori».

Francesco Gugliotta

(Visited 181 times, 1 visits today)