Costa d’Orlando, coach Condello: «Siracusa con grandi motivazioni, prepariamoci per la seconda fase»

Prima sconfitta stagionale per l’Irritec Costa d’Orlando, che nel penultimo turno del campionato di C Silver cede il passo 73-68 ad una coriacea Polisportiva Aretusa.

A fine gara, l’allenatore della capolista Giuseppe Condello ha reso merito ai siracusani, con i biancorossi che sono già proiettati alla fase nazionale: «Siracusa lotta per un buon piazzamento nella griglia play-off, aveva grandi motivazioni e le ha messe tutte sul campo. Noi siamo partiti bene, poi ci siamo un po’ persi e abbiamo sofferto moltissimo sotto i tabelloni, sia offensivi che difensivi, un Agosta devastante. Griffin è andato via e dobbiamo ancora inserire nei nostri schemi Bjegovic, che è ancora un po’ spaesato. Abbiamo comunque tutto il tempo per farlo. Dopo la partita con il Cus Catania concederemo al gruppo una settimana di stop ma noi, come staff tecnico, saremo sempre al lavoro, per iniziare a preparare la seconda fase che ci vedrà affrontare squadre molto attrezzate. Il 15 marzo, infine, arriverà l’ultimo rinforzo stagionale, un italo-americano che aspettiamo a braccia aperte».

(Visited 11 times, 1 visits today)