Enzo Falzone nuovo delegato provinciale CONI Catania

Catania – Enzo Falzone è stato nominato delegato provinciale del Coni di Catania per il quadriennio olimpico 2017/2020. L’importante ruolo, che arriva a seguito di un lavoro costante e quasi trentennale svolto da Falzone al servizio dello sport, è stato conferito direttamente dal presidente regionale del Comitato olimpico regionale Sergio D’Antoni.

Falzone porterà alla guida del Coni provinciale l’esperienza dei precedenti incarichi: dal 1996 al 2008 è stato presidente provinciale della Fipav, di cui è diventato presidente regionale nel 2008 e fino al 2016. Varie e significative anche le cariche ricoperte da Falzone proprio in seno al Coni: dal 1997 al 2000 è stato componente della Giunta provinciale, dal 2000 al 2012 vice presidente vicario del Coni di Catania, nel 2013 ha ricoperto l’incarico di vice presidente regionale. Nel biennio 2015/2016 è stato componente della Giunta regionale del CIP, Comitato italiano paraolimpico.

«Vorrei che il Coni provinciale, in questo quadriennio – spiega Falzone – sia il vero trait d’union fra le istanze e gli interessi delle Federazioni e delle società sportive in continuo dialogo con le Istituzioni dell’intera provincia catanese. L’obiettivo è solo e costantemente uno: la dignità dello sport e delle persone che ne fanno parte, nel rispetto delle regole e del principio di fair play che è intrinseco al Coni stesso. Il movimento sportivo della provincia di Catania reputo sia in crescita e possa continuare ad esserlo, anche in virtù delle attività di cui il Coni si sta facendo portatore».

Marco Carli

(Visited 19 times, 1 visits today)