Eccellenza e Promozione, le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 27a giornata

Palermo – Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, assistito dai Giudici Sportivi Sostituti, Ing. Francesco Accurso, Sig. Gaetano Bruno, Sig. Pietro Castellana, Dott. Andrea Fasulo e dai rappresentanti dell’A.I.A., a.b. Giuseppe Lo Cicero e Sig. Vito di Paola, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

ECCELLENZA

GARE DEL 26/ 3/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 26/ 3/2017 TROINA – TERRANOVA GELA
Sospesa al 15′ del 2º tempo; Visto il referto di gara dal quale, tra l’altro, si evince che al 15′ del 2º tempo l’arbitro ha sospeso la gara in epigrafe in quanto la squadra TERRANOVA GELA, a seguito di infortuni, si è trovata sul campo con un numero di calciatori inferiore al minimo prescritto;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di assegnare gara perduta per 0-10 (risultato acquisito in campo) alla Società TERRANOVA GELA.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 500,00 CITTA DI SCORDIA
Per avere, persona introdottasi indebitamente sul terreno di gioco e riconducibile alla Società, colpito l’arbitro con uno schiaffo di media intensità.

Euro 350,00 ATLETICO CAMPOFRANCO
Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi un A.A.; per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un tesserato avversario; nonchè per presenza di persone non autorizzate all’interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi, a fine gara. (Rapporti A. e C.C.)

Euro 250,00 PRO FAVARA
Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante nell’organigramma della Società; nonchè per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di sostenitori avversari; e, ancora,per non avere, persona incaricata, adempiuto ai propri doveri di addetta al servizio d’ordine.

Euro 100,00 PACECO 1976
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di sostenitori avversari.

Euro 80,00 SPORT CLUB NISSA 1962
Per presenza di persone non autorizzate all’interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi, a fine gara. (Rapporto C.C.)

Euro 50,00 POLISPORTIVA CASTELBUONO
Per mancata predisposizione di adeguato servizio d’ordine.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 20/ 4/2017

FRANZONE FILIPPO (MAZARA CALCIO)      

Per grave contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

MISURACA FRANCESCO (MUSSOMELI)      

Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 10/ 4/2017

STRANO GRAZIANO CARMEL (SPORT CLUB PALAZZOLO)      

Gia’ inibito sino a tutto il 5/04/2017, sostava indebitamente all’interno del recinto di gioco e dello spiazzo antistante gli spogliatoi. (Rapporto C.C.)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 5/ 4/2017

TORREGROSSA LIRIO (SPORT CLUB NISSA 1962)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 10/ 4/2017

VOLO NINO (ROCCA DI CAPRILEONE)      

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 20/ 4/2017

PALMERI FRANCESCO (ROCCA DI CAPRILEONE)      

Per grave contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA FINO AL 10/ 4/2017

STRANO GIUSEPPE (SPORT CLUB PALAZZOLO)      

Gia’ squalificato sino a tutto il 5/04/2017, sostava indebitamente all’interno del recinto di gioco e dello spiazzo antistante gli spogliatoi. (Rapporto C.C.)

SQUALIFICA FINO AL 5/ 4/2017

AIELLO ALDO (SPORT CLUB PALAZZOLO)      

Per presenza indebita all’interno del recinto di gioco e dello spiazzo antistante gli spogliatoi. (Rapporto C.C.)

AMMONIZIONE

FICHERA GIOVANNI CARLO (GIARRE 1946)      

Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

AMMENDOLA MARCO (SPORT CLUB NISSA 1962)   FERRARO MATIAS (SPORT CLUB NISSA 1962)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

CARBONARO FRANCESCO (CITTA DI ROSOLINI)   SAKO IBRAHIM (FOLGORE SELINUNTE)
DI CARLO SALVATORE (MAZARA CALCIO)   RUSSO GAETANO (MUSSOMELI)
ASCIA ANGELO (SPORT CLUB NISSA 1962)      

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E

VALENTI FEDERICO (CITTA DI SCORDIA)      

Per gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di un avversario, a fine gara.

MARINO GAETANO (GIARRE 1946)      

Per gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di un avversario, a fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

STRANO ANGELO (CALCIO BIANCAVILLA 1990)   PRIVITERA SANTO (CATANIA S.PIO X A R.L.)
CAMBIANO ELISEO (PRO FAVARA)   COSTANZA MATTEO (PRO FAVARA)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

BIONDO SANTO (ACIREALE)   PARISI CRISTIANO (ACIREALE)
ABBATE MIRKO (ATLETICO CAMPOFRANCO)   ZUMBO DAVIDE (CITTA DI SCORDIA)
PALAZZO RAFFAELE (MAZARA CALCIO)   SCIARA DANIELE (MAZARA CALCIO)
DE SALVO ANTONINO (PISTUNINA)   PANDOLFO DANIELE NUNZIO (PRO FAVARA)
CERAOLO BASILIO (ROCCA DI CAPRILEONE)   COSTANZO CLAUDIO (SPORT CLUB NISSA 1962)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)

GENESIO VALERIO (ALBA ALCAMO 1928 S.R.L.)   KOUYO GBALLOU ANGE AR (ATLETICO CAMPOFRANCO)
TRUGLIO GIUSEPPE (CITTA DI SCORDIA)   PIRA GIUSEPPE (LICATA CALCIO)
LICATA ROSARIO (MAZARA CALCIO)   FALLEA GIUSEPPE (PRO FAVARA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

GARUFI SEBASTIANO (CALCIO BIANCAVILLA 1990)   BETTINI DOMENICO (MAZARA CALCIO)
DAGUANNO PATRIC (PACECO 1976)   CIPOLLA ANDREA (PARMONVAL)
SPOSITO ANTONINO (PARMONVAL)   TARANTINO IVAN (PARMONVAL)
TUMMIOLO ANDREA (PRO FAVARA)   LIISTRO ALESSANDRO (REAL AVOLA)
VISCUSO CARMELO (ROCCA DI CAPRILEONE)   FILISTAD FABRIZIO (SPORTING TAORMINA)
MAZZULLO FABRIZIO (TORREGROTTA)      

AMMONIZIONE (VIII INFR)

RIBEIRO SCIANI RAFAEL (ATLETICO CAMPOFRANCO)   LEOTTA GIUSEPPE MATTIA (GIARRE 1946)
TESTA DAVIDE (PACECO 1976)      

AMMONIZIONE (VII INFR)

TOSTO SALVATORE (ACIREALE)   COSTA DARIO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
NOVEMBRE CORRADO (CITTA DI ROSOLINI)   PROVENZANO GIROLAMO (CITTA DI SCORDIA)
PAVONE TOMAS EZEQUIEL (LICATA CALCIO)   LENTINI ANTONIO (PARMONVAL)

AMMONIZIONE (VI INFR)

PROVENZANO FEDERICO (ATLETICO CAMPOFRANCO)   ELAMRAOUI SAMI (LICATA CALCIO)
CALABRESE TINDARO (POLISPORTIVA CASTELBUONO)      

AMMONIZIONE (III INFR)

POLITO GIUSEPPE (ATLETICO CAMPOFRANCO)   LAZZARO GIUSEPPE NICOLO (CALCIO BIANCAVILLA 1990)
FALSONE SIMONE (FOLGORE SELINUNTE)   MATERA FEDERICO (ROCCA DI CAPRILEONE)
PATERNITI BARBINO SEBASTIANO (ROCCA DI CAPRILEONE)      

AMMONIZIONE (II INFR)

LALA PIETRO (ALBA ALCAMO 1928 S.R.L.)   SAINEY SILLAH (PACECO 1976)
MANFRE VINCENZO (RIVIERA MARMI 2015)   CHIGLIEN GAETANO (SPORTING VIAGRANDE)

AMMONIZIONE (I INFR)

ASERO VALERIO (GIARRE 1946)   MILITELLO SIMONE (PARMONVAL)
PETRALITO GIOVANNI (PISTUNINA)   DI FRANCO ANTONINO (SPORT CLUB NISSA 1962)
MBAYE OUSSEYNOU IBRAH (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)      

PROMOZIONE

GARE DEL 25/ 3/2017

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 9/2019

SIMONETTI DOMENICO (NUOVA SANCIS)      

Gia’ inibito sino a tutto il 15/09/2017, assumeva grave e reiterato contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro e nei confronti di Organi Federali; inoltre, a fine gara, si introduceva negli spogliatoi colpendo il direttore di gara con uno schiaffo in testa, spintonandolo.

La sanzione comminata, ai sensi dell’art 16, comma 4 bis, del C.G.S. sarà considerata ai fini dell’applicazione delle misure amministrative poste a carico delle Società dilettantistiche e di Settore Giovanile, deliberate dal Consiglio Federale per prevenire e contrastare le condotte violente nei confronti degli ufficiali di gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 10/ 5/2017

CAMUGLIA GIOVANNI (CITTA S.FILIPPO DEL MELA)      

Per reiterato contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti di Ufficiali di gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 5/ 4/2017

LA SPINA ANGELO (AQUILE CALATINE)      

Per proteste nei confronti di un A.A.

SENIA LORENZO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 5/ 4/2017

SIRNA FRANCESCO (AQUILE CALATINE)      

Per proteste nei confronti di un A.A.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E

GAROFALO MATTEO (REAL SIRACUSA BELVEDERE)      

Per grave atto spregevole nei confronti di un avversario.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

ALOE GIUSEPPE (SAN BIAGIO)      

Per condotta scorretta; nonchè per contegno minaccioso nei confronti di Ufficiali di gara, alla fine della stessa.

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

BUTTIGLIERI GAETANO (AQUILE CALATINE)      

Per grave atto spregevole nei confronti di un avversario, in rezione.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

TRAVIGLIA CHRISTIAN (FUTURA)      

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

COMO SIMONE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   CHILLEMI CHRISTIAN (JONICA F.C.)
BUTERA GABRIELE (NUOVA SANCIS)   PASQUALICCHIO NUNZIO (REAL SIRACUSA BELVEDERE)
PIANESE LUIGI (SANTA CROCE)      

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

CELI MARCO (FUTURA)   NYASSI LAMIN (POL CALCIO SALEMI)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CARRELLO MICHELE (ACQUEDOLCESE)   BALASTRO SALVATORE (CITTA DI MESSINA S.R.L.)
LA ROSA ALBERTO (FUTURA)   SACCA FABIO (FUTURA)
COCOLA LUCA (REAL SIRACUSA BELVEDERE)   HYDARA YUNUSA (SANTA CROCE)
SILVA BAEBI (SANTA CROCE)      

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)

PASSALACQUA FRANCESCO (ACQUEDOLCESE)   MILANESE MARCO (CITTA S.FILIPPO DEL MELA)
GRAZIANO GIUSEPPE PAOLO (NUOVA SANCIS)      

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

AGUECI GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   NOTARARIGO GIORGIO (CITTA DI GANGI)
QUINTONI GIUSEPPE (CITTA DI MESSINA S.R.L.)   CUCITI GIUSEPPE (CITTA S.FILIPPO DEL MELA)
MORASCA ANTONINO (REAL ROMETTA)   SARACENO CHRISTIAN (REAL SIRACUSA BELVEDERE)
MANTARRO FRANCESCO (SAN BIAGIO)      

AMMONIZIONE (XIII INFR)

FINAZZO GABRIELE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   BOEMI ANTONINO (REAL ROMETTA)

AMMONIZIONE (VIII INFR)

BARTOLUCCIO GIACOMO (AQUILE CALATINE)   MARANDANO SALVATORE (CITTA DI GANGI)
ARENA NICOLA (CITTA DI RAGUSA)   BONFATTO CALOGERO (SERRADIFALCO)

AMMONIZIONE (VII INFR)

NORFO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   GIAMMARINARO ALESSANDRO (CITTA DI CASTELDACCIA)
CANNATA DARIO (JONICA F.C.)   DIVINCENZO ANTONINO (NUOVA SANCIS)

AMMONIZIONE (VI INFR)

POLESSI NICOLA (AQUILE CALATINE)   GALLUZZO PASQUALE (ARES MENFI 2011)
MEO SALVINO (CAMPOBELLO)   MIONE FRANCESCO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
BUSCEMA ANDREA (CITTA DI RAGUSA)   TRIPI SIMONE (SAN BIAGIO)

AMMONIZIONE (III INFR)

ANDALORO UMBERTO (ACQUEDOLCESE)   NICOTRA OTTAVIO MANUEL (AQUILE CALATINE)
TUMMARELLO GIOVAN BATTISTA (CITTA DI CASTELDACCIA)   CAMBRIA FRANCESCO (CITTA S.FILIPPO DEL MELA)
LINARES MIRKO (REAL SIRACUSA BELVEDERE)   PACE CALOGERO (SERRADIFALCO)

AMMONIZIONE (II INFR)

AVONA LIBORIO (ARES MENFI 2011)   MIONE GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
SCALONE GIUSEPPE (CITTA DI RAGUSA)   DI LUCA LUTUPITTO DOMENICO (FUTURA)
SCIUTO ALESSIO (GIARDINI NAXOS)   MOSCATELLO GIOVANNI (NUOVA SANCIS)

AMMONIZIONE (I INFR)

FLORIO VINCENZO (ACQUEDOLCESE)   MESSINA GIUSEPPE (ARES MENFI 2011)
PALMERI CALOGERO (ARES MENFI 2011)   SAMMATRICE DAMIANO (CAMARO 1969)

GARE DEL 26/ 3/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 26/ 3/2017 ATLETICO CATANIA – DAGATA
2-1; Sospesa al 45′ del p.t.

Esaminati gli atti ufficiali i quali, come è noto, godono di fede privilegiata, dagli stessi si rileva che, nel corso del primo tempo, persone non identificate riconducibili alla Società Dagata, si introducevano indebitamente all’interno del recinto di gioco, dopo averne forzato il cancello di accesso, assumendo reiterato contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro;

Alla fine del primo tempo, mentre si dirigeva verso gli spogliatoi, l’arbitro veniva avvicinato dai suddetti, uno dei quali attingeva lo stesso ed il C.C. con sputi, assumendo inoltre contegno minaccioso;

nel contempo, il sig. La Torre Nunzio, dirigente della Società Dagata non iscritto in distinta e già inibito sino a tutto il 31/03/2017, colpiva il direttore di gara con inaudita violenza con uno schiaffo alla mandibola sinistra provocando persistenti capogiri, mal di testa, senso di nausea e forte dolore all’orecchio sinistro, atti di violenza che determinavano la sospensione definitiva della gara e la necessità di ricorrere a cure mediche presso un presidio ospedaliero dove veniva refertato con una prognosi di giorni 10 s.c.;

Per quanto sopra;

Condivisa la decisione dell’arbitro di sospendere definitivamente la gara;

Dato atto che già nel corso della presente stagione il sig. La Torre Nunzio ha ricevuto altra sanzione per avere tentato di colpire l’arbitro della gara Dagata/Atletico Catania del 27/11/2016 per cui lo stesso soggiace a quanto previsto dall’art. 21, comma 1, del C.G.S.;

Dato atto che tutti i provvedimenti disciplinari adottati a carico dei tesserati sono pubblicati in altra parte del presente C.U.;

Visto l’art. 17, comma 1, del C.G.S.;

Si delibera:

Di infliggere alla Società Dagata la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3, l’ammenda di Euro 500,00 e la squalifica del campo per una gara, da disputarsi a porte chiuse e con effetto immediato.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 150,00 ATLETICO CATANIA
Per non avere, persone incaricate, adempiuto ai propri doveri di addette al servizio d’ordine consentendo l’indebito ingresso nel recinto di gioco di persone riconducibili alla Società avversaria che,nel corso della gara, assumevano contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro e che, alla fine del primo tempo, lo aggredivano determinando la sospensione definitiva della gara stessa.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 26/ 3/2022

LA TORRE NUNZIO (DAGATA)      

Gia’ inibito sino a tutto il 31/11/2016 con provvedimento pubblicato sul C.U. n. 179 del 30/11/2016, colpiva il direttore di gara con inaudita violenza con uno schiaffo alla mandibola sinistra provocando persistenti capogiri, mal di testa, senso di nausea e forte dolore all’orecchio sinistro, atti di violenza che determinavano la sospensione definitiva della gara e la necessità di ricorrere a cure mediche presso un presidio ospedaliero dove veniva refertato con una prognosi di giorni 10 s.c. (Rapporti A. e C.C.).

Si dispone, altresì, a carico dello stesso, la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC ai sensi dell’art. 19, comma 3, del C.G.S.

La sanzione comminata, ai sensi dell’art 16, comma 4 bis, del C.G.S. sarà considerata ai fini dell’applicazione delle misure amministrative poste a carico delle Società dilettantistiche e di Settore Giovanile, deliberate dal Consiglio Federale per prevenire e contrastare le condotte violente nei confronti degli ufficiali di gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 10/ 4/2017

BATTICCIOTTO VINCENZO (ATLETICO CATANIA)      

Per non avere adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 5/ 4/2017

NARDI FRANCESCO (L INIZIATIVA)      

Per proteste nei confronti di un A.A.

IDILLIO DOMENICO (MONREALE CALCIO)      

Per grave condotta scorretta.

GAMMINO VINCENZO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)      

Per grave condotta scorretta.

AMMONIZIONE

LO BELLO GIUSEPPE (NUOVA CITTA DI CACCAMO)      

Per condotta scorretta.

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 15/ 5/2017

MARCHESE FILIPPO (DAGATA)      

Per avere sottratto alla identificazione soggetto autore di gravi atti spregevoli nei confronti dell’arbitro e del C.C. (Rapporto C.C.)

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 30/ 4/2017

CATALDI MICHELE (MERI)      

Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti di Ufficiali di gara.

SQUALIFICA FINO AL 5/ 4/2017

PLATANIA CARLO MARIA (CITTA DI CATANIA)      

Per proteste nei confronti di un A.A.

AMMONIZIONE

FERRARA GIANCARLO (C.U.S. PALERMO)      

Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 31/10/2017

GIANGRANDE FEDERICO (MERI)      

Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro; nonché per avere tentato di colpire lo stesso, senza riuscirvi per l’intervento dei propri compagni.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MANNA PAOLO (ACI SANT ANTONIO CALCIO)   BARBAGALLO ALESSANDRO SALV (CALATABIANO A.S.D.)
CARDINALE ANTONINO GIANLU (CANICATTI)   LA COGNATA GIOVANNI (CASTELTERMINI)
CASTIGLIONE EMANUELE (GERACI)   DE TOMMASI MICHELE (GESCAL)
DE LUCA PIETRO (LASCARI)   LA MOTTA IVAN (REAL ACI)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

CICERO ROSARIO (GERACI)   CUTAIA PIETRO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

PIRROTTA ALESSANDRO (CANICATTI)   GRASSO DAMIANO MATTEO (CITTA DI CATANIA)
BRUNO CARMELO (DAGATA)   LA SPADA NICOLA (MERI)
DI FATTA MARCO (MONREALE CALCIO)   CANNAVO SAMUELE (PARTINICAUDACE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XIV INFR)

PRIOLO GIUSEPPE (RAFFADALI)   MURABITO LUIGI (SPORTING TRECASTAGNI FC)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)

ROSIGNOLI GIUSEPPE (DAGATA)   VIRGA GIUSEPPE (NUOVA CITTA DI CACCAMO)
FALCONE LUIGI (RAFFADALI)      

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

FASCETTO FRANCESCO (ATLETICO CATANIA)   ALLETTO SANDELLO (C.U.S. PALERMO)
DE CARLO ALESSANDRO (CALATABIANO A.S.D.)   INDELICATO SALVATORE (DAGATA)
VASTA ANTONINO (DAGATA)   PAGANO DRITTO EMANUELE (GESCAL)
SCARPINATO SANTO (L INIZIATIVA)   GRIOLI ROBERTO (MESSINA SUD A.S.D.)
TAULLI DAVIDE (NUOVA CITTA DI CACCAMO)   DI SALVO ANDREA ANTONIO (RAVANUSA)
ALIDOU MOUMOUNI (REAL ACI)   MANGIAGLI ANDREA (RINASCITANETINA 2008)
RUSSO SEBASTIAN (SPORTING TRECASTAGNI FC)      

AMMONIZIONE (XIII INFR)

PICCOLO GABRIELE (BARCELLONA P.G.)   TOLA MARCO (REAL ACI)

AMMONIZIONE (VIII INFR)

SIGNORELLI PASQUALE (ATLETICO CATANIA)   SHPELLZAJ ADMIR (BARCELLONA P.G.)
GIRGENTI DAVIDE (BOLOGNETTA)   MORENO MATUTE ELIECER DANIEL (L INIZIATIVA)
IORIO SABATO (MERI)   BONAVITA PAOLO (MONREALE CALCIO)
CANZONERI MARCO (MONREALE CALCIO)   ANFUSO MATTEO (SANTANGIOLESE)

AMMONIZIONE (VII INFR)

CANNOVA GIUSEPPE (BOLOGNETTA)   MARTINO FABIO (CANICATTI)
DE TOMMASI MICHELE (GESCAL)   CALDERONE GIUSEPPE (L INIZIATIVA)
NIGRO ALESSANDRO (MARINA DI RAGUSA)   NUCCIO DANIELE (MONREALE CALCIO)
GUASTELLA GIUSEPPE (NUOVA CITTA DI CACCAMO)   VENTURA FRANCESCO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)
FEBBRAIO IVAN AGATINO (REAL ACI)   PATANE DARIO (REAL ACI)

AMMONIZIONE (VI INFR)

MANTEGNA GAETANO (BOLOGNETTA)   DIALLO BASIRU (CASTELTERMINI)
BATTAGLIA VINCENZO (CITTA DI CATANIA)   INDELICATO FELICE (DAGATA)
LAZZARI AUGUSTO (LIBERTAS 2010)   QUATTROCCHI CARMELO (MERI)
FAZIO VINCENZO (SANTANGIOLESE)      

AMMONIZIONE (III INFR)

SCHEPISI CARMELO (BARCELLONA P.G.)   GALLO AGOSTINO (CITTA DI CATANIA)
ADDAMO ROSARIO (L INIZIATIVA)   MASTROIENI SIMONE HAMON (MERI)
SCIVOLONE GIANLUCA (MESSINA SUD A.S.D.)   VENTIMIGLIA FRANCESCO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)
LO COCO ENRICO (RAVANUSA)      

AMMONIZIONE (II INFR)

CAVALLARO ANTONINO (ACI SANT ANTONIO CALCIO)   VASTA GAETANO (BOLOGNETTA)
DI MARCO LORENZO (KAMARAT)   MASI LUCIANSALVATORE (L INIZIATIVA)
CAVALLARO IVAN (MEGARA CLUB AUGUSTA 2008)   CATANZARO MANUEL (MONREALE CALCIO)
GALLO STEFANO (RINASCITANETINA 2008)   BOCCACCIO FLAVIO (SPORTING TRECASTAGNI FC)

AMMONIZIONE (I INFR)

DEBIASI SEBASTIANO (BOLOGNETTA)   SETTECASE MICHELE (CANICATTI)
ORLANDO MICHELE (GERACI)   AMARA FEDERICO (MEGARA CLUB AUGUSTA 2008)
(Visited 47 times, 1 visits today)