Torneo Internazionale “Etna Sud”, vince il calcio sano

Mascalucia – Tre giorni intensi e pieni di gioia alla vigilia delle festività Pasquali. Il Torneo Internazionale “Etna Sud” di calcio giovanile, “Memorial Gioacchino Russo Morosoli” IV edizione, ha regalato giornate di sole e allegria, di bel calcio e grande sportività nel settore dell’attività di base, la cui organizzazione è stata curata nei minimi dettagli dal Dott. Davide Santonocito e dall’Asd Città di Mascalucia col suo collaudato staff diretto dal Presidente Gianni Spina, Salvo Impellizzeri e Gaspare Cacciola, abili a coordinare oltre 40 compagini di 16 società che hanno preso parte con entusiasmo alla manifestazione da giovedì 13 a sabato 15 aprile tra i campi di Torre del Grifo Village, l’Icos di Tremestieri Etneo e lo Stadio Bonaiuto Somma di Mascalucia: tre categorie d’età di Pulcini (2006, 2007 e 2008), due tipologie di squadre di Esordienti per Pantanelli, Magica, Mascalucia, Fair Play Uliveto di Pachino, Junior Vittoria, Siracusa, Junior Catania, La Meridiana, Stella Nascente, Torre del Grifo, Catania ’80, Sporting Etneo, Junior Belpasso, Real Priolo, Boys Ragusa e la campana Fratelli Lodi di Frattamaggiore.

Un ulteriore stimolo per il Torneo del Mediterraneo che, come ogni anno, a Giugno verrà proposto nelle stesse sedi ed accoglierà, come per l’Etna Sud, migliaia di partecipanti tra piccoli e giovani atleti, dirigenti, genitori, osservatori ed amanti del calcio.

Negli Esordienti a 11 la Fratelli Lodi ha alzato al cielo il trofeo più ambito grazie al successo per 3-1 sul Boys Ragusa nel suggestivo scenario di Torre del Grifo. Sul fronte dei vincitori Giuseppe Di Lorenzo è stato designato come miglior giocatore, il titolo di miglior portiere è stato conferito all’ibleo Peppe Alvani.

24 ore prima era stata la Junior Catania dell’allenatore Peppe Raciti e del Direttore tecnico Mario Sanginisi, sul campo Icos, ad aggiudicarsi la competizione Esordienti a 7 vincendo 2-1 sulla Stella Nascente.

Pulcini

Per la categoria 2006 Magica, Catania ’80 e Torre del Grifo rispettivamente migliore prima, seconda e terza.

Per la categoria 2007 Gold Cup al team siracusano Pantanelli, seconda la Fair Play L’Uliveto di Pachino. Medium Cup a La Meridiana, seconda la Stella Nascente.

Per la categoria 2008 successo del Catania ’80, seguito da La Meridiana: straordinario gesto di sportività grazie alla reciproca premiazione delle “sfidanti” al termine del confronto, un modo per trasmettere i veri valori del calcio, quello sano.

Giuseppe Signorino

(Visited 5 times, 1 visits today)