Eccellenza: finale play-off “A” tra Folgore e Riviera, Ferla salva l’Acireale

Acireale – Si sono giocate nella giornata di ieri tre gare di play-off nei gironi A e B di Eccellenza. Nel girone A, si sono disputate le semifinali Folgore Selinunte-Alba Alcamo 1-0 e Riviera Marmi-Dattilo Noir 2-1. Nel girone B, invece, si è giocata la finale tra Acireale e San Pio X, terminata 1-1 e che vede così accedere ai play-off nazionali il team granata.

Nel girone A, partita non troppo spettacolare a Castelvetrano tra Folgore e Alcamo. A spuntarla sono i rossoneri padroni di casa. Dopo lo 0-0 al 90′, l’Alcamo si riversa nella metà campo avversaria alla ricerca della rete della vittoria. In contropiede, però, una discesa di Erbini si conclude con un assist al bacio per Seckan che da pochi passi trafigge Ilario per l’1-0 finale che sancisce il passaggio del turno dei rossoneri. Nell’altra semifinale, bastano 90′ per decretare la vittoria della Riviera Marmi. La formazione di Custonaci si impone 2-1 grazie alla doppietta dell’ex marsalese Convitto. Inutile il gol della bandiera a tempo scaduto di De Luca.

Nel girone B, con fatica l’Acireale supera, seppur con un pareggio, il Pedara San Pio X. Bella partita tra le due catanesi, con tante azioni da gol, un legno per parte nel corso del primo tempo e ottii interventi degli estremi difensori. A passare in vantaggio è la squadra di Pidatella con Furnò, che approfitta di un’indecisione nell’area granata per beffare Pettinato e Ferla e depositare in rete il pallone dello 0-1. Poco più tardi, sugli sviluppi di un calcio piazzato, ecco il pari di Contino che di testa beffa Romano. Gli ospiti hanno l’occasione di riportarsi in vantaggio con un rigore che però Ferla neutralizza a Chiavaro. L’Acireale si difende con ordine anche nei supplementari e porta a casa l’1-1 che significa spareggi nazionali. Finisce a testa altissima, invece, la corsa del San Pio X.

Francesco Gugliotta

Foto Barbagallo

(Visited 137 times, 1 visits today)