La Costa si assicura Paunovic: «Qui perché voglio il massimo»

Capo d’Orlando – Prende sempre più forma il puzzle dell’Irritec Costa d’Orlando in vista del prossimo torneo di Serie B. Il club del presidente Giuffrè ha infatti messo sotto contratto l’atleta serbo-italiano David Paunovic.

Nato a Petrovac, in Serbia, ma ormai udinese d’adozione, ala grande classe 1995 di 199 cm per 103 kg, Paunovic è reduce da un buon campionato di B con la canotta del Basket Barcellona, dove ha racimolato 4.4 punti e 2.6 rimbalzi a partita in 16.6 minuti di media in regular season, alzando il livello delle prestazioni ai playoff, dove ha collezionato 7.7 punti e 4.3 rimbalzi ad uscita. Giovane ma con esperienza nella serie cadetta dopo le avventure di Udine, Milano e Mortara, Paunovic ha scelto di restare in Sicilia per continuare a dimostrare il suo valore.

«Ho scelto la Costa d’Orlando perché è una società seria con uno staff tecnico preparato – confessa Paunovic -. L’anno scorso ho affrontato i biancorossi in amichevole e ho notato una grande voglia di emergere e migliorare che mi ha colpito. Io sono un giocatore che ha grandi etica del lavoro e determinazione, non mi accontento mai e voglio sempre il massimo e credo di essere in piena sintonia con la linea tracciata dal club. Sono rimasto in Sicilia dopo un primo periodo di adattamento non semplice perché credo questa cultura non sia poi così diversa da quella serba, abbiamo fame di vittorie. Cercherò di fare del mio meglio lavorando sodo per ripagare la fiducia che tutti hanno riposto in me. Siamo una neopromossa ma non abbiamo assolutamente intenzione di portare a casa il minimo indispensabile– conclude il nuovo acquisto paladino -. Vogliamo puntare in alto e far bene per noi e per tutto l’ambiente che ci circonda e sostiene».

(Visited 11 times, 1 visits today)