Serie C: festeggiano Catania e Trapani, buon pari per il Siracusa

Catania – Weekend molto positivo quello appena trascorso nel campionato di Serie C girone C per le squadre siciliane. Due vittorie, due pareggi e una sola sconfitta il bottino delle formazioni sicule nell’ottavo turno di campionato.

A sorridere sono soprattutto Catania e Trapani. Gli etnei sbancano 0-1 il campo del Cosenza con la rete all’11’ di Mazzarani e continuano così l’inseguimento al Lecce, distante 3 lunghezze ma con una partita in più. Vince e convince intanto il Trapani, che mette sotto non solo nel punteggio la Reggina con un secco 3-0. Per i trapanesi a segno Reginaldo, Evacuo e Fazio.

Pareggi preziosi per Siracusa e Akragas. Gli aretusei raggiungono con un rigore di Catania al minuto numero 83 il Monopoli, passato in vantaggio al 42′ con Paolucci. Gli akragantini fanno 2-2 in casa contro il Bisceglie, passando in vantaggio due volte, prima con Salvemini e poi con Parigi. I pugliesi sono comunque osso duro e lo dimostrano impattando prima con Dentello Azzi e poi con un rigore di Jovanovic.

Unica sconfitta di giornata quella della Sicula Leonzio, che cede cono onore per 2-1 al Virtus Francavilla. Avanti i padroni di casa con Saraniti, i locali falliscono anche un rigore con Madonia prima del pari, sempre dagli undici metri, di Bollino. All’87’ la beffa a firma John Ayina.

CLASSIFICA SERIE C GIR. C – 8A GIORNATA

Francesco Gugliotta

(Visited 26 times, 1 visits today)