Troppa Mens Sana per Agrigento, Siena vince 102-81

Agrigento – Serata difficile per la Fortitudo Moncada Agrigento. I biancazzurri in trasferta al PalaEstra di Siena, perdono contro la Mens Sana con il punteggio di 102 a 81. Agrigento non ha mai mollato nonostante il pesante passivo. I biancazzurri hanno, nella prima frazione di gioco, tenuto testa ad una delle squadre più attrezzate del campionato.

La Fortitudo Moncada ha chiuso il primo periodo di gioco con il punteggio di 29 a 22. Nel secondo periodo, il roster di coach Franco Ciani ha provato a recuperare lo svantaggio portandosi anche a due lunghezze dalla Mens Sana. Al riposo lungo Agrigento si è affidata a Lorenzo Ambrosin, suoi i canestri che hanno impensierito i padroni di casa.

Terzo periodo di gioco cruciale per entrambe le squadre. Sandri porta con sé la Mens Sana, ma Agrigento risponde con un 6 a 0 firmato Cannon e Rotondo. È la Fortitudo portare a casa il terzo periodo di gioco con il punteggio di 26 a 27. La Fortitudo nel finale, prova ad alzare la testa con Guariglia ed Evangelisti, ma Saccaggi scappa via e mette dentro con eleganza.

Nell’ultimo quarto è la Mens Sana ad azzeccare le giocate giuste portandosi sul +21, massimo vantaggio della gara.

I padroni di casa vincono, la Fortitudo Moncada incassa la prima sconfitta di stagione. Agrigento porta in doppia cifra Cannon con 17, Evangelisti 14, Ambrosin 16 e Williams 12.

Soundreef Mens Sana Siena- Fortitudo Moncada Agrigento 102-81

Parziali: 29-22, 19-14, 26-27, 28-18.

Soundreef Mens Sana Siena: Saccaggi 11, Turner 24, Sandri 12, Lestini 8, Ebanks 24, Casella 13, Simonovic, Vildera, Masciarelli 6, Cepic, Borsato 4, Ceccarelli. All. Griccioli

Moncada Agrigento: Rotondo 6, Cannon 17, Zugno 1, Evangelisti 14, Cuffaro, Williams 12, Ambrosin 16, Guariglia 4, Pepe 9, Lovisotto 2. All. Ciani

Foto Lazzeroni

(Visited 6 times, 1 visits today)