L’Acr Messina cambia, Venuto e Ferrigno ai saluti

Messina – Non è stato certo un inizio di stagione facile quello del nuovo Acr Messina. La formazione peloritana, impegnata nel girone I di Serie D, ha raccolto la miseria di 2 punti in sei partite giocate. Per questo motivo, la società del presidente Sciotto, prima dimissionario e adesso nuovamente in sella alla sua poltrone, si sta già muovendo per procedere alla sostituzione del ds Fabrizio Ferrigno e dell’allenatore Antonio Venuto.

In realtà, sia Venuto che Ferrigno hanno poco da rimproverarsi, vista la situazione molto particolare di questa ennesima rifondazione in casa Messina. In ogni caso, il club biancoscudato ha reso noto di aver iniziato la ricerca dei sostituti di ormai ex tecnico e direttore sportivo.

“L’Acr Messina, viste le difficoltà incontrate in questo avvio di campionato – si legge in una nota stampa diramata dalla società giallorossa –, ha assunto la decisione di rinnovare la guida tecnica della squadra. La società sta dunque provvedendo alla sostituzione sia dell’allenatore che del direttore sportivo. L’Acr Messina rivolge un sentito ringraziamento al tecnico Antonio Venuto e al ds Fabrizio Ferrigno per l’impegno profuso in questo primo scorcio di stagione, nel quale hanno confermato la loro già nota professionalità. La società si auspica che il cambio della guida tecnica possa contribuire a dare nuovi stimoli alla squadra, rappresentando così l’avvio di un nuovo corso più ricco di soddisfazioni per tutti i tifosi giallorossi”.

(Visited 55 times, 1 visits today)