Serie C: il Catania sbanca 2-5 Pagani, Lecce a soli 2 punti

Catania – Un Catania travolgente nella ripresa sbanca per 2-5 Pagani e accorcia le distanze dal Lecce capolista del girone C di Serie C, adesso avanti di sole due lunghezze. A decidere l’incontro in favore degli etnei i gol di Di Grazia, Ripa, Lodi (2) e Aya.

Il primo tempo è equilibrato, con il Catania che fa male soprattutto di rimessa e con una Paganese che comunque è determinata a portare a casa il successo. Dopo un paio di occasioni da ambo le parti, i padroni di casa passano. Minuto numero 32, punizione dalla trequarti per la Paganese, colpo di testa di Piana, respinta di Pisseri e tap-in di Regolanti, campani in vantaggio. Il Catania non ci sta e sfiora immediatamente il pari con un’incornata di Curiale di poco a lato. All’intervallo, la Paganese conduce 1-0.

Nel secondo tempo è tutt’altra storia. Il Catania perviene subito al pari con un eurogol di Di Grazia. Al 61′, dopo un’azione insistita condita dalle conclusioni di Marchese e Di Grazia, irrompe Ripa che insacca il punto dell’1-2. Al 77′ ecco il colpo da biliardo su punizione di Lodi che vale l’1-3. Sembra finita ma un rigore di Scarpa riapre i giochi, prima che Aya chiuda nuovamente la contese. Nel finale arriva anche la doppietta, questa volta dal dischetto, per Ciccio Lodi. Il finale a Pagani è Paganese 2, Catania 5: gli etnei salgono a 25 punti in classifica, il Lecce è ad un tiro di schioppo.

Paganese-Catania 2-5

Marcatori: 32′ Regolanti (P), 48′ Di Grazia (C), 61′ Ripa (C), 77′ e 89′ rig. Lodi (C), 82′ rig. Scarpa (P), 86′ Aya (C).

Paganese: Galli, Pavan (75′ Carini), Piana, Meroni, Della Corte, Tascone (71′ Baccolo), Carcione, Scarpa, Talamo (60′ Maiorano), Regolanti (72′ Negro), Cesaretti.
A disp.: Marone, Garofalo, Acampora, Bensaja, Ngamba, Bernardini, Grillo, Buxton. All.: Favo.

Catania: Pisseri, Semenzato, Aya, Bogdan, Djordjevic (59′ Marchese), Caccetta (79′ Tedeschi), Lodi, Biagianti (59′ Mazzarani), Russotto, Curiale (60′ Ripa), Di Grazia (72′ Bucolo).
A disp.: Martinez, Esposito, Lovric, Manneh, Correia, Rossetti. All.: Lucarelli.

Note: Ammoniti: Meroni, Carcione, Negro (P); Biagianti (C). Espulsi: nessuno. Angoli: 1-7 per il Catania. Recupero: 2′ pt; 4′ st.

Francesco Gugliotta

 

(Visited 54 times, 1 visits today)