A2: Emozioni al “PalaConad”, Trapani batte Legnano 73-72

Trapani – Match al cardiopalma al Palaconad per l’anticipo di mezzogiorno della 9^ giornata di Serie A2 Old Wild West. I granata, davanti alle telecamere di Sportitalia, battono un’ottima Legnano 73-72 al termine di una gara ricca di emozioni. Partita sempre in equilibrio risolta solo negli ultimi 30’’ con Jefferson che realizza in acrobazia la tripla del +1 e Perry che, sulla sirena, inchioda al tabellone l’appoggio di Raivio. Tra i singoli è doveroso segnalare le prestazioni della coppia di stranieri di Trapani: Jefferson ha realizzato 25 punti con 8/11 da 3 e Perry 23 punti con 5/5 da 3.

1°Quarto: Coach Ducarello schiera in quintetto Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Ferrrari risponde con Zanelli, Raivio, Martini, Pullazi e Mosley. Il primo canestro del match lo realizza Martini ma risponde subito Perry dai 6.75. Legnano segna con Pullazi in penetrazione e poi con un alley-up tra Raivio e Mosley. Trapani impatta a quota 6 con la bomba di Perry e poi Renzi dalla media e Ganeto dal post siglano il vantaggio granata: 10-6 a 4’30’’ dal termine. Jefferson si sblocca da oltre l’arco per il 13-6 che costringe Ferrari a chiamare il primo time-out. Al rientro Trapani realizza ancora con un 2+1 di Perry (16-6) ma risponde subito Pullazi da 3 interrompendo il parziale di 13-0 della Lighthouse. Raivio con un’altra bomba riporta Legnano sul -4 (16-12). Jefferson realizza ancora dai 6.75 ma il 2/2 di Martini dalla lunetta ed un’altra tripla di Raivio cristallizzano il punteggio sul 19-17 a 50’’ dal termine. Time out Ducarello. Non succede più nulla: al 10’ è 19-17.

2°Quarto: Testa segna il suo primo canestro ma Pullazi, con 6 tiri consecutivi dalla lunetta riporta Legnano sul +2: 21-23 a 7’30’’ dal termine. Renzi impatta con 2 liberi ma Raivio realizza dalla media il 23-25: sospensione per Ducarello. Al rientro in campo Perry realizza un 2+1 riportando in vantaggio Trapani 26-25. Tomasini segna dalla media ma Jefferson risponde con una bomba: 29-27 a 4’ dalla fine. Il tap-in di Mosly vale la parità. Segna ancora Jefferson da 3 per il 32-29, poi 1/2 di Martini ai liberi. Perry con una bomba riporta Trapani sul +5 ma risponde subito Martini dalla media: 35-32 a 100’’ dall’intervallo. Legnano impatta con la tripla di Zanelli ma risponde ancora Jefferson da oltre l’arco. Sulla sirena realizza Mosley: 38-37 al 20’.

3°Quarto: Martini sigla subito un 2+1 ma risponde Jefferson da oltre l’arco (41-40). Raivio segna dalla media. Botta e risposta da 3 fra Perry e Pullazi (44-45). Il libero di Jefferson vale la parità. Tripla di Martini e canestro di Pullazi per il massimo vantaggio Legnano: 45-50 a 5’40’’ dal termine. Time out Ducarello. La tripla di Martini ed il canestro di Mosley (parziale 10-0) valgono il +10: 45-55 a 5’ dalla fine. Bossi da 3 interrompe l’emorragia ma Pullazi segna da sotto: 48-57. Renzi e Perry da sotto segnano il 52-57: sospensione immediata di coach Ferrari a 2’20’’ dalla sirena. Bossi segna dopo una rubata ma Zanelli risponde da 3. Zanelli fa 2/2 ai liberi ma Jefferson sulla sirena cristallizza il punteggio sul 57-62.

4°Quarto: Raivio e Zanelli concretizzano i rispettivi viaggi in lunetta: 57-66 a 7’ dal termine. Simic corregge da sotto e poi Renzi realizza il 61-66. La tripla di Ganeto vale il -2: 64-66 a 5’ dalla fine con coach Ferrari che chiama sospensione. Ancora Ganeto realizza il tiro libero del -1. Raivio segna in penetrazione ma la tripla di Perry vale la nuova parità a quota 68. Zanelli realizza in penetrazione il 68-70 quando manca 1’50’’. Time out Ducarello. Il piazzato di Renzi fa 70 pari. Martini riporta in vantaggio Legnano: 70-72 a 40’’ dalla fine e Ducarello chiama un’altra sospensione. Tripla acrobatica di Jefferson: 73-72 e time out Ferrari quando mancano 29’’. Raivio prova a vincerla ma sulla sirena la stoppata di Perry vale la vittoria: termina 73-72.

Lighthouse Trapani-Fcl Contract Legnano 73-72

Parziali: (19-17; 38-37; 57-62; 73-72)

Lighthouse Trapani: Jefferson 25 (0/2; 8/11), Bossi 5 (1/3; 1/4), Renzi 10 (4/9), Testa 2 (1/1), Fontana n.e., Guaiana n.e., Ganeto 6 (1/3; 1/2), Mollura, Viglianisi, Spizzichini, Perry 23 (3/9; 5/5), Simic 2 (1/1).

Allenatore: Ugo Ducarello.

Fcl Contract Legnano: Tomasini 4 (1/2; 0/2), Zanelli 10 (1/4; 2/4), Roveda ne, Maiocco, Martini 20 (5/6; 2/6), Gazineo ne, Toscano, Raivio 12 (2/9; 2/5), Mosley 8 4/6), Pullazi 18 (3/3; 2/6).

Allenatore: Mattia Ferrari.

Dario Gentile

(Visited 14 times, 1 visits today)