Coach Sant’Ambrogio: «Risultati giovanili Costa soddisfacenti, grande disponibilità dei ragazzi»

Capo d’Orlando – Hanno preso il via negli scorsi giorni i campionati giovanili under 18 e under 14 che vedono impegnata la Costa d’Orlando Basket. In attesa dell’inizio del torneo under 13, gli allenatori Iliano Sant’Ambrogio e Guido Vittorio hanno cercato dalla prima settimana di settembre di lavorare il più possibile su tutto il gruppo, con risultati già soddisfacenti.

«L’obiettivo è la crescita dei ragazzi, puntiamo alla migliore formazione possibile dei giovani – spiega coach Sant’Ambrogio -. In società quest’anno hanno deciso di investire sulla mia figura per potenziare lo staff tecnico. Questo mi rende contento e onorato. Sudiamo in palestra dai primi di settembre in piena unità di intenti. Cerco di trasferire ai ragazzi la mia esperienza e sono felice di vedere grande disponibilità da parte di tutti. Con coach Vittorio stiamo lavorando molto sui fondamentali dei nostri atleti e sulle collaborazioni sia difensive che offensive e i risultati di questo inizio stagione sono sicuramente positivi. Ovvio che ci sia da migliorare e che abbiamo avuto alcune difficoltà ma non ci disuniamo e continuiamo a lavorare con serenità».

L’under 18 ha inaugurato il suo campionato con la proibitiva sfida contro il Life Basket Messina, impostosi sui biancorossi per 46-128. I paladini si sono subito rifatti battendo in esterna per 52-76 il Basket Eolie con i 22 di Valenti e i 13 di Scafidi. La Costa è risultata corsara anche sul parquet della Peppino Cocuzza, dove gli orlandini sono passati per 63-75 trascinati dai 23 di Giuffrè e dai 20 di Arto. L’under 14 ha esordito nel derby contro l’Orlandina Basket schierando tanti sotto età e arrendendosi solo nella ripresa ai cugini. 83-47 il finale con 15 di Romagnolo, 10 di Ferro e 8 di Corona.

(Visited 6 times, 1 visits today)