Costa d’Orlando, Munastra: «Sono al 70%, Luiss forte ed esperta ma ce la giochiamo»

Capo d’Orlando – Si prospetta un’altra dura battaglia sportiva per l’Irritec Costa d’Orlando, che sabato 16 dicembre sfida in trasferta la Luiss Roma nel quattordicesimo turno del girone D di Serie B Old Wild West.

Voglia di rivalsa tra i paladini dopo la sconfitta in volata di Scauri, come spiega l’esterno biancorosso Luca Munastra: «Contro Scauri la difesa ha retto bene – afferma Munastra -. Purtroppo in attacco qualcosa non ha funzionato, siamo stati poco lucidi e abbiamo sbagliato qualche tiro di troppo. Personalmente, non sono ancora al massimo della forma, mi sento al 70%. L’infortunio al ginocchio di inizio anno influisce, anche perché il campionato di Serie B è molto diverso da quello di Serie C e sto avendo qualche difficoltà fisica. Sono certo che, una volta tornato al top, mi adeguerò bene ai ritmi di un torneo con giocatori forti, esperti e fisici. Sabato andiamo a Roma a sfidare la Luiss, una squadra che in casa è veramente forte e composta da gente che conosce bene il campionato. Partita molto difficile, lo sappiamo, ma ce la giochiamo».

(Visited 15 times, 1 visits today)