Costa d’Orlando, Condello: «Speriamo sia vittoria della svolta, ora la Stella Azzurra»

Capo d’Orlando – Torna alla vittoria l’Irritec Costa d’Orlando, che chiude in bellezza un 2017 storico superando per 84-67 il Mastria Vending Catanzaro nella quindicesima giornata del girone D di Serie B Old Wild West.

Al termine dell’incontro è palpabile la soddisfazione dell’allenatore dei biancorossi, Giuseppe Condello: «Finalmente. Finalmente abbiamo giocato a casa nostra, finalmente abbiamo vissuto una settimana tipo, finalmente ci siamo allenati – spiega il tecnico dei paladini -. Nel terzo e quarto quarto contro Catanzaro abbiamo avuto la forza nelle gambe per scappare e si è visto. La nostra è una squadra giovane. Mancando il lavoro abbiamo perso qualche partita di troppo e anche un pizzico di fiducia in noi stessi. Penso e spero che questa vittoria possa essere una piccola svolta per il futuro. Sulla gara, siamo stati bravi in difesa a limitare le loro bocche da fuoco, vincendo con un bel gap che può essere utile nello scontro diretto per la salvezza. Adesso ci prendiamo un po’ di riposo e poi torneremo a lavorare in vista della sfida contro la Stella Azzurra. Per la Costa d’Orlando è stato un 2017 ricco di soddisfazioni. Spero il 2018 possa esserlo altrettanto, l’importante è restare sempre uniti, nelle vittorie come nelle sconfitte».

(Visited 4 times, 1 visits today)