Eccellenza: Marsala aggancia la vetta, Città di Messina sempre al comando

Palermo – Dopo la sosta, sono ripresi i campionati regionali di Eccellenza. Nel Girone A, il Marsala riacciuffa la vetta complice il pari del Dattilo contro il Mussomeli. Nel girone B, il Città di Messina continua la sua marcia grazie all’ennesima vittoria senza reti al passivo.

Partiamo dal raggruppamento occidentale che vede il Marsala e il Dattilo Noir appaiate in testa alla classifica. I lilibetani si impongono 1-0 sull’Alcamo grazie alla rete di Testa ad inizio secondo tempo e agguantano i gialloverdi, fermati sull’1-1 interno dal Mussomeli. Addirittura in vantaggio gli ospiti con Buccafusco, un rigore di Fina salva i padroni di casa. 2-2 nel derby tra Monreale e Parmonval. Gli ospiti sembrano avere il controllo del match: al 6′ Rappa e al 1′ st Giovenco danno il doppio vantaggio alla Parmonval che viene però raggiunta da Esposito e De Luca. Vittoria importante per il Canicattì, che supera 3-2 il Caccamo nella super sfida di giornata. Passano per primi i caccamesi con Scillufo. Pareggio di Desi per il Canicattì, che va avanti con Maggio. Pari di Virga per i palermitani e rigore da tre punti per il Canicattì siglato da Cipolla. In basso, successo pesante della Pro Favara sull’Atletico Campofranco. Una doppietta di Contino lancia i favaresi. Inutile la magistrale punizione di Di Marco per i locali. Secco 4-0 del Kamarat sul Casteldaccia (gol di Di Piazza, Scrudato e doppietta di Lio) mentre viene sospesa per vento Castelbuono Mazara. Nell’anticipo del sabato, C.U.S. Palermo-Licata 2-3.

Nel girone B, resta in vetta il Città di Messina, che vince grazie ad un rigore di Cardia e all’ennesima gara senza reti subite contro un coriaceo Real Aci. Dietro, corrono forte Biancavilla e Città di Sant’Agata. I catanesi battono 4-0 il Pistunina ma soffrono per 75′. Un rigore di Savanarola sblocca i gialloblù, che poi dilagano con Genovese, Diop e Randis. Tutto facile per la truppa di mister Bellinvia, che passa 0-6 ad Avola con la doppietta di Mincica e le reti di Isgrò, Bontempo, Matera e Pino. Bene anche lo Scordia, che si impone per 3-1 sul Camaro con le reti di Elamraoui, Nassi e Nicolosi. Inutile per i neroverdi il rigore di Ancione. Successi senza patemi per Giarre (0-5 sull’Atletico Catania) e Rosolini (clamoroso 7-0 al Città di Ragusa), mentre il Catania San Pio sbanca 0-1 Adrano con Abate. Nell’altro anticipo del sabato, Paternò-Caltagirone 1-0, Viglianisi.

Eccellenza, Girone A – 16a Giornata

Atletico Campofranco – Pro Favara 1-2
C.U.S. Palermo – Licata 2-3 giocata sabato
Canicattì – Nuova Città di Caccamo 3-2
Dattilo Noir – Mussomeli 1-1
Kamarat – Città di Casteldaccia 4-0
Marsala Calcio – Alba Alcamo 1-0
Monreale – Parmonval 2-2
Polisportiva Castelbuono – Mazara sospesa per vento al 1′ sul punteggio di 0-0

Classifica

Dattilo Noir 34
Marsala Calcio 34
Licata 32
Parmonval 29
Mazara 28*
Nuova Città di Caccamo 28
Canicattì 28
C.U.S. Palermo 22
Alba Alcamo 22
Pro Favara 19
Polisportiva Castelbuono 17*
Monreale 17
Kamarat 17
Atletico Campofranco 13
Mussomeli 12
Città di Casteldaccia 4

*Una partita in meno

Eccellenza, Girone B – 16a Giornata

Atletico Catania – Giarre 1946 0-5
Calcio Avola 1949 – Città di Sant’Agata 0-6
Calcio Biancavilla 1990 – Pistunina 4-0
Città di Messina – Real Aci 1-0 giocata sabato
Città di Rosolini – Città di Ragusa 7-0
Città di Scordia – Camaro 1969 3-1
Paternò Calcio – Caltagirone Calcio 1-0 giocata sabato
Sporting Adrano Calcio – Catania San Pio X 0-1

Classifica

Città di Messina 38
Calcio Biancavilla 1990 37
Città di Sant’Agata 34
Città di Scordia 32
Giarre 1946 31
Città di Rosolini 29
Camaro 1969 27
Paternò Calcio 27
Catania San Pio X 20
Pistunina 14
Caltagirone Calcio 13
Atletico Catania 12^
Calcio Avola 1949 12
Città di Ragusa 8
Sporting Adrano Calcio 8
Real Aci 7

^Un punto di penalizzazione

Francesco Gugliotta

(Visited 79 times, 1 visits today)