Eccellenza: Castelbuono batte Mazara, il Biancavilla esonera Cacciola e arriva Napoli, Solferino al Paternò

Palermo – Movimenti in campo e fuori nei gironi A e B di Eccellenza Siciliana.

Per quello che riguarda il calcio giocato, nel pomeriggio di ieri Castelbuono e Mazara (girone A) hanno recuperato la sfida rinviata per vento qualche settimana fa. L’incontro, disputatosi a Palermo, ha visto prevalere i madoniti per 1-0 per effetto del bel diagonale di Saluto al minuto 85. Il Mazara recrimina per le tante occasioni fallite.

Nel girone B, salta la panchina di Gaspare Cacciola, esonerato dal Biancavilla nonostante il secondo posto in classifica. Fatale all’ex allenatore del Noto il ko di Messina contro il Camaro. Al suo posto, la società catanese ha ingaggiato mister Tommaso Napoli.

Per quello che riguarda il calciomercato, il Paternò ha reso noto di aver tesserato l’attaccante argentino Damian Alejandro Solferino, nella passata stagione in forza allo Scordia. Con Solferino arrivano a Paternò anche Alessio Mento e Francesco Cerra.

Francesco Gugliotta

(Visited 66 times, 1 visits today)