A2: alla Fortitudo Agrigento non riesce l’impresa, la Mens Sana si impone 77-85

Agrigento – La Fortitudo non riesce a vincere in casa. I biancazzurri perdono contro la Mens Sana Siena. Gli ospiti si impongono con il punteggio di 77 a 85. Agrigento nel finale tenta la rimonta, ma non basta.

In partita esordio casalingo per Giacomo Zilli, schierato nel quintetto da coach Franco Ciani. I biancazzurri partono bene, fissando il parziale di 6 a 0. È proprio Zilli a mettere dentro i primi punti giusti. Siena non si scompone, Kyzlink aggancia ed Ebanks e Sandri raggiungono Agrigento. Due triple consecutive portano la Fortitudo in avanti, chiudendo il primo periodo di gioco con il punteggio di 21-20. Nel secondo quarto, Siena ribalta il risultato. Sandri porta avanti i suoi e Agrigento si affida a Zilli ma sono gli ospiti a chiudere il secondo periodo di gioco in vantaggio.

Ebanks scappa alla difesa della Fortitudo, 35 a 44.  Il terzo periodo di gioco è ancora ad opera senese, Saccaggi non sbaglia e Pepe ci prova dalla lunetta. Il terzo quarto si chiude con il punteggio di 53 a 65. Nell’ultimo quarto Agrigento cambia volto. È Williams ad impostare ispirando la manovra  e suggerendo per Pepe e Ambrosin, Agrigento si porta  a -2, con Evangelisti che dalla lunetta non sbaglia. Siena resta in partita, Sandri e Saccaggi duettano e portano a casa la gara, chiusa con il punteggio di 77 a 85.

Coach Franco Ciani“Non abbiamo la capacità di prendere il controllo della gara e portarla avanti. Dobbiamo lavorare anche su quest’aspetto. Abbiamo sbagliato tanti tiri facili. Il dato incontrovertibile è quello che dobbiamo riprendere l’abitudine d’essere solidi in difesa di quanto non lo siamo oggi, riuscendo a prendere in attacco il ritmo dalla difesa. Dobbiamo essere più capaci nel fare le cose basilari meglio, così come facevamo circa due mesi fa. Davanti a noi ci sono 13 partite ancora. Domenica saremo a Treviglio, dobbiamo dimostrare la volontà di uscire da questo momento con il giusto atteggiamento”.  

Fortitudo Moncada Agrigento – Soundreef Mens Sana Siena 77-85 (21-20, 14-24, 18-21, 24-20);

FORTITUDO AGRIGENTO: Cannon 9, Zilli 11, Zugno, Evangelisti 11, Cuffaro, Williams 11, Ambrosin 15, Guariglia 5, Pepe 15, Lovisotto. All: Ciani.

SOUNDREEF MENS SANA SIENA: Saccaggi 18, Kyzlink 8, Sandri 19, Ebanks 22, Vildera 7, Simonovic, Casella 11, Lestini, Borsato, Ceccarelli, Bartoli. All: Mecacci.

(Visited 5 times, 1 visits today)