Serie C: la Leonzio fa suo il derby col Trapani, il Catania mette paura al Lecce

Catania – Dopo la pausa, torna in campo la Serie C. La siciliane, protagoniste nel girone C, vivono una ventiduesima giornata di campioato tra luci e ombre. La Sicula Leonzio fa suo il derby con il Trapani mentre il Catania pareggia a Lecce mettendo paura ai salentini. Il Siracusa cede in casa al Rende, l’Akragas cade con il Monopoli.

Partiamo proprio dal derby del “Massimino” di Catania, dove la Sicula Leonzio supera per 1-0 il Trapani. A decidere il match in favore dei bianconeri è il colpo di testa di Russo che, servito da Bollino, fa secco Furlan per la rete che regala i tre punti ai bianconeri di mister Diana. Pari con qualche rammarico a Lecce per il Catania, che per 60′ mette sotto la capolista. Etnei in vantaggio al 19′ con rigore di Ciccio Lodi dopo l’atterramento di Mazzarani in area giallorossa. Il Lecce trova il pari nella ripresa con un contropiede di Di Grazia che con trafigge Pisseri con un bel diagonale. 1-1 e Lecce sempre a +4 in testa alla classifica.

Dietro, sconfitta per il Siracusa, che si arrende tra le mura amiche al Rende per 0-1. Carnefice degli aretusei è Porcaro, che con un colpo di testa dà il successo ai calabresi. Ennesima sconfitta, infine, per il fanalino di coda Akragas, che a Siracusa cede 2-3 al Monopoli dopo essere passato in vantaggio sul 2-1. Per i “giganti” a segno Salvemini e Parigi.

Serie C, Girone C – 22a Giornata

Classifica

(Visited 18 times, 1 visits today)