Sgambetto Foggia, il Palermo cede in casa 1-2

Palermo – Non basta l’undicesimo gol stagionale di Nestorovski al Palermo, sconfitto in casa dal Foggia nel posticipo della venticinquesima giornata del campionato Serie B ConTe.it. Alla rete, su rigore, del capitano rosanero, replicano tra il 33′ ed il 39′ della ripresa Duhamel e Kragl. Al 24′ del secondo tempo, espulso Coronado. Con questo ko, il Palermo resta a quota 43 in classifica, a – 3 dalla vetta occupata adesso da Empoli e Frosinone.

Una sconfitta difficile da digerire per i rosanero, come ha spiegato il patron Zamparini: «Una bruttissima sconfitta. Una squadra che vuole andare in Serie A non può permettersi di perdere una partita in vantaggio di un gol ad un quarto d’ora dal termine. Non mi preoccupa il distacco dalla vetta, quanto la condizione della nostra squadra, che dal rientro dopo le vacanze di Natale non è più quella che abbiamo ammirato nel corso del girone di andata. Parlerò con il gruppo. Sono molto dispiaciuto, soprattutto per i tifosi presenti allo stadio».

Sabato prossimo il Palermo sarà di scena a Perugia.

(Visited 6 times, 1 visits today)