Eccellenza: goleade Licata e Dattilo, Città di Messina inarrestabile

Palermo – Va in archivio la ventitreesima giornata nel campionato di Eccellenza siciliana. Nel girone A, vincono bene le grandi, con il Marsala che mantiene la vetta. Nel girone B, continua l’incredibile cavalcata del Città di Messina, che batte anche il Rosolini e vola a +8 sul Biancavilla.

Partiamo dal gruppo occidentale, dove le prime tre della classe non fanno sconti. Nell’anticipo del sabato, il Marsala cala il tris in esterna sul campo della Parmonval. Manfrè blocca il punteggio per i lilibetani che, in superiorità numerica per l’espulsione di Messina, chiudono poi l’incontro con Testa e Candiano. Facile il successo del Licata, che strapazza 6-0 il fanalino di coda Casteldaccia con le doppiette di Cannavò e Dama e le reti di Taormina e Almerares. 5-1 perentorio del Dattilo, che non ha pietà del Kamarat. Lamia, Fina, Convitto (2) e De Luca a segno per i gialloverdi, inutile il momentaneo 2-1 di Mangiapane per gli ospiti. Lo scontro play-off tra Mazara e Caccamo vede vincenti gli ospiti, che passano 0-1 grazie ad Arlotta. In basso, prezioso 2-0 del Mussomeli sul Pro Favara, a segno due volte Pirrotta. 1-1 tra Cus e Monreale (La Mattina per gli ospiti, pareggia Mercanti) mentre è 0-0 tra Alcamo e Canicattì e tra Castelbuono e Campofranco.

Nel raggruppamento orientale, non accenna a rallentare la sua corsa il Città di Messina, che con la doppietta di Cardia stende 2-0 il Rosolini, continuando a vincere senza subire reti. Dietro, rallenta il Biancavilla, stoppato sullo 0-0 da un solido Giarre, mentre il Città di Sant’Agata ha vita facile sul terreno del Real Aci (0-4 con doppio Mincica, Fogliani e Lupo). Dura solo 8′ Adrano-Scordia. Dopo il vantaggio ospite di D’Angelo, i padroni di casa restano in 6 e perdono così a tavolino. Vittoria importante del Camaro, che espugna Caltagirone per 1-2 con le marcature di D’Amico e Cappello a ribaltare il vantaggio iniziale di Alma. Senza storia la sfida tra Paternò e Avola, con i catanesi che vincono 5-0. Nel tabellino vanno due volte Trombino e Viglianisi e Urso. Tennistico 6-1, infine, per il Ragusa ai danni dell’Atletico Catania. Nell’altro anticipo del sabato, San Pio-Pistunina 1-0.

Eccellenza, Girone A – 23a Giornata

Alba Alcamo – Canicattì 0-0
C.U.S. Palermo – Monreale 1-1
Dattilo Noir – Kamarat 5-1
Licata – Città di Casteldaccia 6-0
Mazara – Nuova Città di Caccamo 0-1
Mussomeli – Pro Favara 2-0
Parmonval – Marsala Calcio 0-3 giocata sabato
Polisportiva Castelbuono – Atletico Campofranco 0-0

Classifica

Marsala Calcio 53
Licata 49
Dattilo Noir 49
Nuova Città di Caccamo 42
Mazara 40
Parmonval 40
Canicattì 40
Alba Alcamo 33
C.U.S. Palermo 30
Pro Favara 24
Kamarat 24
Polisportiva Castelbuono 22
Monreale 22
Atletico Campofranco 21
Mussomeli 21
Città di Casteldaccia 4

Eccellenza, Girone B – 23a Giornata

Caltagirone Calcio – Camaro 1969 1-2
Catania San Pio X – Pistunina 1-0 giocata sabato
Città di Messina – Città di Rosolini 2-0 giocata sabato
Città di Ragusa – Atletico Catania 6-1
Giarre 1946 – Calcio Biancavilla 1990 0-0
Paternò Calcio – Calcio Avola 1949 5-0
Real Aci – Città di Sant’Agata 0-4
Sporting Adrano Calcio – Città di Scordia 0-3 a tavolino

Classifica

Città di Messina 59
Calcio Biancavilla 1990 51
Città di Sant’Agata 50
Città di Scordia 48
Camaro 1969 46
Paternò Calcio 42
Giarre 1946 41
Città di Rosolini 39
Catania San Pio X 30
Pistunina 22
Caltagirone Calcio 18
Calcio Avola 1949 16
Real Aci 13
Città di Ragusa 12
Atletico Catania 12^
Sporting Adrano Calcio 9^^

^Un punto di penalizzazione
^^Due punti di penalizzazione

(Visited 47 times, 1 visits today)