Costa d’Orlando, Pozzi: «Cresciuti al ritorno, contro Scauri con entusiasmo e fame»

Capo d’Orlando – Dopo la sosta per le festività pasquali, torna in campo l’Irritec Costa d’Orlando, che sabato 7 aprile alle 18:00, finalmente al “PalaValenti”, ospita il Basket Scauri nella sfida valida per il ventottesimo turno del girone D di Serie B Old Wild West.

Una vittoria contro i laziali metterebbe una seria ipoteca sulla partecipazione ai play-off della squadra del presidente Giuffré, una ciliegina sulla torta di una stagione già ottima per i biancorossi, come racconta il top scorer orlandino Jacopo Pozzi: «Non mi aspettavo di ritrovarmi qui a questo punto della stagione ma ci speravo – confessa Pozzi -. Abbiamo lavorato bene nel corso dell’anno. Una squadra molto giovane come la nostra aveva bisogno di imparare dai suoi errori e i nostri giovani col tempo sono cresciuti. Nel girone di andata abbiamo faticato un po’ ma ero ottimista per il girone di ritorno e il tempo per fortuna mi ha dato ragione. Personalmente sto disputando la miglior stagione della mia carriera ma il merito è soprattutto di coach Condello. Quando un matrimonio funziona è perché le due parti vanno d’accordo. Sono felice per le mie prestazioni ma soprattutto di come un gruppo così giovane sia maturato durante l’anno anche grazie all’influenza che ho avuto sugli altri, questo mi fa molto piacere. Contro Scauri sarà importantissimo vincere, per mettere la ciliegina sulla torta al nostro campionato. Sappiamo che con quattro punti sugli otto a disposizione possiamo davvero centrare i play-off. Abbiamo entusiasmo, fame e voglia di arrivare al massimo a questa partita. Sarà fondamentale limitare i loro tre migliori giocatori. All’andata abbiamo giocato malissimo ma era un periodo della stagione per noi molto buio. Oggi è tutto diverso, sono molto fiducioso per sabato».

(Visited 5 times, 1 visits today)