Eccellenza: Città di Messina in paraDiso, continua il duello Marsala-Licata

Messina – La giornata numero 28 nei gironi A e B di Eccellenza Siciliana segna la prima promozione in Serie D: il Città di Messina pareggia 1-1 sul campo del Camaro ed è matematicamente primo nel suo raggruppamento. La squadra giallorossa conquista così la quarta serie dopo quattro anni di purgatorio tra Promozione ed Eccellenza. Nel girone A, invece, continua serrato il duello tra Licata e Marsala.

Cominciamo però dal girone orientale, dove i giallorossi di mister Furnari centrano la seconda promozione in due anni grazie al pari per 1-1 nel derby col Camaro. Al gol del giovane Rossano risponde una magistrale punizione di Cardia, che vale 1-1 e Serie D. Dietro, grande vittoria del Città di Sant’Agata, che in mezz’ora strapazza il Paternò con le reti di Bontempo, Mincica (2) e Cicirello. Pokerissimo del Biancavilla sull’Avola. Nel 5-0 finale vanno sul tabellino Caruso (2), Lucarelli (2) e Maimone. Successo di misura invece quello dello Scordia, che passa sul terreno di gioco dell’Atletico Catania con la segnatura di Elamraoui. Nella lotta salvezaz, tre punti importanti per il Real Aci, che batte il Giarre 2-0 con i rigori di Costa e Aleo. Ardiri e Ancione lanciano il Pistunina contro il Rosolini, a segno con Implatini ma battuto 2-1. 0-0 tra Caltagirone e San Pio X, il Città di Ragusa vince 3-0 a tavolino sull’Adrano.

Nel Girone A, prosegue la lotta a distanza tra Marsala e Licata.I lilibetani si sbarazzano con un perentorio 4-1 dell’Atletico Campofranco. A segno per i marsalesi Sekkoum (2), Prezzabile e Ciancimino. Vince 3-1 ma a fatica il Licata, che batte l’Alcamo sul neutro di Palermo grazie a Cannavò, Taormina e Dama nonostante un’autorete avesse regalato il momentaneo pari agli ospiti. Iannazzo e Agate chiudono 0-2 la pratica Casteldaccia per il Dattilo mentre il Caccamo si impone 4-1 sul Monreale per effetto della rete di Arlotta e della tripletta di Scillufo. Il Canicattì vince quindi 3-0 sul Kamarat. In chiave salvezza, fondamentale vittoria del Mussomeli per 3-0 su uno spento Mazara, mentre finiscono 1-1 Parmonval-Castelbuono e Pro Favara-Cus Palermo.

Eccellenza, Girone A – 28a Giornata

Canicattì – Kamarat 3-0
Città di Casteldaccia- Dattilo Noir 0-2 giocata sabato
Licata – Alba Alcamo 3-1
Marsala Calcio – Atletico Campofranco 4-1
Mussomeli – Mazara 3-0
Nuova Città di Caccamo – Monreale 4-1
Parmonval – Polisportiva Castelbuono 1-1
Pro Favara – C.U.S. Palermo 1-1

Classifica

Marsala Calcio 65
Licata 62
Dattilo Noir 57
Nuova Città di Caccamo 55
Canicattì 53
Mazara 49
Parmonval 46
Alba Alcamo 38
C.U.S. Palermo 33
Pro Favara 32
Kamarat 27
Mussomeli 27
Polisportiva Castelbuono 26
Monreale 24
Atletico Campofranco 24
Città di Casteldaccia 4 Retrocesso in Promozione

Eccellenza, Girone B – 28a Giornata

Atletico Catania – Città di Scordia 0-1
Calcio Biancavilla 1990 – Calcio Avola 1949 5-0
Caltagirone Calcio – Catania San Pio X 0-0
Camaro 1969 – Città di Messina 1-1
Città di Ragusa – Sporting Adrano Calcio 3-0 a tavolino
Città di Sant’Agata – Paternò Calcio 4-0
Pistunina – Città di Rosolini 2-1
Real Aci – Giarre 1946 2-0

Classifica

Città di Messina 70 Promosso in Serie D
Città di Sant’Agata 63 Ai play-off
Città di Scordia 61 Ai play-off
Biancavilla 1990 60 Ai play-off
Camaro 1969 54
Paternò Calcio 51
Giarre 1946 48
Città di Rosolini 42
Catania San Pio X 37
Pistunina 28
Real Aci 25
Caltagirone Calcio 24
Atletico Catania 19^
Calcio Avola 1949 16
Città di Ragusa 15
Adrano Calcio Escluso dopo quattro rinunce

^Un punto di penalizzazione

(Visited 19 times, 1 visits today)