Serie C, Marotta beffa il Catania, 1-0 nell’andata della semifinale play-off

Catania – Il Catania nella semifinale d’andata play-off di Serie C cade per 1-0 per mano del Siena. Una sconfitta, quella maturata dai siciliani, che è giunta in maniera immeritata perché la rete dei toscani è arrivata alla prima occasione costruita. Questa, firmata da Marotta arriva intorno al minuto 70, complice un’incertezza di Pisseri, sul quale è abile ad approfittarne il centravanti bianconero nel colpire la difesa rossoazzurra.

I catanesi, visto l’andamento della sfida, meritavano di passare in vantaggio per le occasioni capitate a Lodi, Baris e Curiale, le quali non hanno sortito un effetto sperato. Nella sfida di ritorno al “Massimino” di domenica urge per la formazione di Lucarelli una prestazione perfetta sotto tutti i punti di vista per ribaltare il risultato di andata e conquistare la qualificazione.

Soprattutto dovrà essere il reparto difensivo ad ergersi a protagonista e dimostrarsi impeccabile. Una rete dei toscani sarebbe davvero pesante da sopportare per il Catania, che dovrebbe poi sperare molto probabilmente sperare in un piccolo miracolo per approdare alla finale del 16 giugno a Pescara e di ritornare nella serie cadetta. In più occorrerà quel pizzico di cinismo e concretezza sotto porta, componenti che sono mancate nella sfida di ieri sera al “Franchi”.

Danilo Scurria

(Visited 33 times, 1 visits today)