Vito Lupo al centro del calciomercato dilettantistico: «Tante trattative, tifo per il Sant’Agata in D»

Palermo – Vito Lupo al centro del calciomercato dilettantistico. Il centrocampista ex Città di Sant’Agata è richiestissimo tra Serie D ed Eccellenza ma sta valutando attentamente ogni proposta per motivi personali. L’ex capitano del Kamarat diventerà a breve padre per la prima volta e la scelta della squadra con cui giocare la prossima stagione sarà più che ponderata.

Classe 1990, leader carismatico, mediano dal cuore enorme e dai sette polmoni, Lupo ha ricevuto varie offerte. «Ammetto di aver ricevuto qualche proposta davvero allettante – confessa il centrocampista palermitano -. Ho sentito molti direttori ma c’è un progetto che mi affascina davvero tanto qui in Sicilia, sia per ambizioni che per solidità della Società che si è fatta avanti. Non posso negare di aver ascoltato con attenzione anche delle proposte venute lontano dalla mia regione ma sto considerando tutte le variabili, visto che tra qualche settimana diventerò papà».

Una carriera spesa tra Eccellenza e Serie D per Lupo, che ha giocato con Akragas, Castelsardo, Kamarat, Tiger Brolo, Noto, Agropoli e Madrepietra Daunia. L’ultima stagione l’ha divisa tra D ed Eccellenza, con le casacche di Recanatese e Città di Sant’Agata. «A Recanati avevo trovato un ambiente davvero sereno e professionale ma a dicembre, per motivi personali, ho deciso di avvicinarmi a casa – spiega il mediano siculo -. Tra famiglia e la presenza di mister Bellinvia, cui sono molto legato, è stata una decisione quasi scontata. A Sant’Agata abbiamo raccolto risultati importanti, arrivando vicinissimo alla Serie D. Penso e spero quest’anno potranno partecipare al campionato di quarta serie, anche grazie a ciò che abbiamo fatto durante la scorsa stagione. Il club lo merita, faccio il tifo per loro».

(Visited 167 times, 1 visits today)