Calciomercato dilettanti, Crescibene: «Tante trattative in corso, mi piacerebbe tornare in Sicilia»

Piraino – Ormai da settimane nel vivo, il calciomercato dilettantistico ha regalato tanti movimenti ed è in attesa di altri botti importanti. Tra i pezzi più pregiati del mercato c’è anche il centrocampista calabrese Alessandro Crescibene, che sta valutando le proposte ricevute e che ha come desiderio quello di tornare a giocare in Sicilia.

Classe 1983, playmaker dalla grande visione di gioco, giocatore dal mancino vellutato, Crescibene vanta un curriculum davvero invidiabile. Oltre 300 gare in Serie D e svariate apparizioni in gare di play-off col Cosenza, più di 150 partite in Eccellenza, tre campionati vinti tra i quali spicca quello con la Palmese dei record, senza dimenticare un campionato di Promozione portato a casa e le esperienze in gioventù tra i professionisti con Mantova (C2) e Cosenza (B). L’ex Due Torri è adesso in attesa della proposta giusta, magari siciliana.

«Ho varie trattative in corso – ammette il regista calabrese – sia con squadre di Serie D che con formazioni di Eccellenza. Confesso che mi piacerebbe tornare a giocare in Sicilia per motivi personali ma ovviamente quello che cerco in primis è un progetto serio e ambizioso che possa stimolarmi. Sto riflettendo sulle opportunità che si sono presentate, sceglierò la proposta che mi convincerà di più».

(Visited 58 times, 1 visits today)