Adeyemo del Troina in prova al Perugia, Dell’Arte: «Grande soddisfazione»

Troina – Dall’Eccellenza alla Serie B. Potrebbe essere il triplo salto carpiato compiuto da Ridwaru Olatunde Adeyemo, attaccante ivoriano classe 1994, in questa stagione in forza al Troina, compagine che ha chiuso il suo campionato al quarto posto del girone B di Eccellenza.

L’esterno offensivo troinese si trova a Perugia da lunedì e fino a sabato si allenerà con la prima squadra sotto gli occhi dello staff del Grifone e del tecnico Pierpaolo Bisoli. Autore di un ottimo torneo, Adeyemo ha dunque un’opportunità da sfruttare al meglio per poter militare nei professionisti.

Molto contento della chance data al calciatore africano il DG del Troina, Dario Dell’Arte: «Come società non possiamo essere che felici per un ragazzo di talento come Adeyemo. Sarebbe veramente una grande soddisfazione consegnare al calcio che conta un calciatore che ha vestito la nostra casacca, significa che il nostro duro lavoro paga. Vedremo come finirà, auguro al ragazzo il meglio, sperando di poter creare un filo diretto tra il Troina e il Perugia, dando così l’opportunità ad altri calciatori di valore di sfondare in un mondo complicato come è quello del calcio professionistico».

Pare che Adeyemo, infatti, non sia l’unico calciatore del Troina nel mirino di società professionistiche.

Francesco Gugliotta 

(Visited 367 times, 1 visits today)