Basket Barcellona, ingaggiato Stefanini

Barcellona P. G. – Basket Barcellona ha ufficializzato l’ingaggio di Fabio Stefanini. Ala piccola di 198 cm, Stefanini è nato a Pesaro il 1 luglio 1993. Ha mosso i primi passi nella sua città natale, facendo tutta la trafila delle giovanili e laureandosi campione d’Italia under 17. Nel 2009 è passato alla Reyer Venezia in Lega 2. L’anno successivo, un’esperienza in C regionale, a Favaro Veneto. Due anni dopo, approda alla Goldengas Senigallia in DNB. La stagione 2012/2013 segna il passaggio a Recanati, in DNA, dove raggiunge la sua maturazione. Nel giugno successivo viene chiamato nella rappresentativa nazionale Under 21. Passa successivamente al Basket Golfo Piombino in DNB e quindi a Piacenza, in Legadue Silver, prima dell’approdo in Serie B a Vicenza, dove ha chiuso la stagione in crescendo.

“Quando il mio agente mi ha detto che Barcellona era interessata a me, ho voluto parlare con Venanzio D’Alessio per capire l’idea generale del progetto – ha affermato Stefanini -. Devo dire la sincera verità: sono rimasto soddisfatto per le sue parole. Il fatto che la società voglia puntare su gente che lavora anziché sui grandi nomi è una cosa davvero importante. Queste parole hanno incentivato la mia scelta. So che l’allenatore è molto bravo e che ci tiene molto a lavorare bene e quindi non potevo rifiutare l’offerta. Sicuramente l’intenzione della società è quella di risalire ai piani superiori e io sono felice di venire a giocare per voi e per i vostri colori. Da questa stagione mi aspetto grandi soddisfazioni per tutti noi. Il fatto di costruire la squadra su gente che ha voglia di lavorare è un punto in più e mi auguro di fare il meglio possibile e di arrivare più in alto possibile con la squadra. Sul piano personale spero di poter dare il mio contributo, crescendo insieme ai ragazzi. Ho tante cose da migliorare e sono sicuro che, insieme al gruppo e all’allenatore, posso farcela tranquillamente. Sarò disponibilissimo a fare qualsiasi tipo di cosa perché sono davvero felice di avere scelto questa piazza. Non vedo l’ora di venire giù e di indossare la vostra maglia perché sono convinto che insieme potremo fare grandi cose”.

Benedetto Orti Tullo

(Visited 127 times, 1 visits today)