Coppa Italia: avanti Catania e Trapani, stop Leonzio

Catania – Primo turno eliminatorio di Coppa Italia per Catania, Trapani e Sicula Leonzio, che inaugurano la stagione sportiva 2018/2019 con due successi e una sconfitta. Qualificati i catanesi e i granata, bianconeri eliminati dal Siena.

Tutto facile per il Catania, che si sbarazza per 3-0 di un rimaneggiato Como. La formazione di mister Sottil parte subito forte e al 9′ Curiale viene fermato dalla traversa. Al 29′, quindi, vantaggio rossazzurro con una splendida punizione di Ciccio Lodi assolutamente imprendibile per Gozzi. Sul finire della prima frazione di gioco, Rossetti con una bella girata beffa un Gozzi questa volta non impeccabile, chiudendo virtualmente la contesa. Nella ripresa arriva anche il tris con il meritato centro di Curiale in tap-in. Termina 3-0 per il Catania, che nel secondo turno eliminatorio affronterà il Foggia in trasferta.

Successo più risicato per il Trapani, che si impone 1-0 sul Campodarsego. Eppure gli uomini di Italiano iniziano con il piede giusto, passando in vantaggio all’11’ con una bella incornata di Evacuo su assist dalla destra di Ferretti. Gli ospiti hanno una bella reazione che si ferma però tra imprecisione e Ferrara, decisamente in giornata sì. Il portiere granata sventa qualche minaccia, i trapanesi controllano il risultato e portano a casa match e qualificazione. Il secondo turno vedrà i siciliani opposti in esterna al Cosenza.

Eliminazione, invece, per la Sicula Leonzio, che regge bene per un tempo a Siena prima di capitolare sotto il colpi della Robur padrona di casa. Dopo tre minuti di gioco nella ripresa, Robur Siena in vantaggio con un destro di Bulevardi sugli sviluppi di un corner. Al 62′, un calcio di rigore di Neglia chiude incontro e discorso qualificazione: avanti i toscani, Sicula Leonzio fuori a testa alta.

(Visited 19 times, 1 visits today)