Coppa Italia Lega Pro: Catania avanti, Akragas battuta 2-0

Catania – Con due reti nella ripresa griffate Calil e Paolucci, il Catania si impone per 2-0 nei confronti di una volitiva Akragas e vince il girone G di Coppa Italia di Lega Pro, accedendo al turno successivo.

L’inizio gara vede comunque i biancoazzurri di mister Di Napoli spingere sull’acceleratore. Prima ci prova Gomez ma Pisseri è attento, poi la conclusione di Longo è alta. Al 15′ il Catania va vicino al vantaggio con un sinistro a giro di Fornito che si spegne sull’esterno della rete. I rossoazzurri salgono in cattedra e al 24′ un sinistro improvviso di Gladestony finisce vicino all’incrocio dei pali, un minuto più tardi Pane è miracoloso nel respingere il destro ravvicinato di Paolucci che era stato smarcato in area con un tocco preciso di Russotto. Al 26′ risposta immediata degli ospiti con Carrotta che approfitta di una respinta corta del portiere etneo ma si vede respingere la conclusione dallo stesso Pisseri abile a rialzarsi dopo il primo intervento. Dopo una fiammata, la gara si spegne per un quarto d’ora. Prima dell’intervallo, altra ghiotta chance per il Catania, con Russo che salva sulla linea su Paolucci a botta sicura.

Nella ripresa il Catania va avanti dopo pochi minuti. Al 53′ gran tiro dai venti metri di Calil che spedisce la sfera nel sette, dove Pane non può arrivare: 1-0. Gli ospiti provano a reagire ma è ancora la squadra di Pino Rigoli a sfiorare la rete con una punizione a giro di Fornito di poco fuori. All’80’, quindi, la svolta finale del match, con Gladestony atterrato in area. Arriva il penalty, con l’espulsione di Cazè. Dagli undici metri Paolucci realizza il punto del 2-0 che chiude virtualmente la partita. C’è il tempo, nel recupero, per l’espulsione del catanese Bucolo, da poco in campo al posto di Fornito. Finisce così 2-0 per il Catania, che vince il girone G di Coppa Italia di Lega Pro e accede al turno successivo. Eliminata l’Akragas, seconda nel girone davanti al già escluso Siracusa.

Francesco Gugliotta

 

(Visited 104 times, 1 visits today)