Dattilo di misura e autorità, 0-1 a Raffadali

Raffadali – Il Dattilo Noir si impone di misura ma con grande autorità sul campo del Raffadali terzultimo in classifica. I gialloverdi di Massimo Formisano conquistano la seconda vittoria consecutiva e danno continuità al successo di sette giorni fa ottenuto in casa contro il Cus Palermo per 6-2.

Partita equilibrata e brutta nella prima frazione di gioco e condizionata dal forte vento. Poche sofferenze in zona difensiva per il Dattilo Noir che fa male con le consuete ripartenze di Porto e Tarantino sulle fasce. Al 40’, sul finire della prima frazione di gioco, i dattilesi sbloccano il punteggio: contropiede e azione fulminea di Porto che mette in mezzo per Romeo che di piatto, da solo in area di rigore, riesce a depositare la sfera in fondo al sacco. Dodicesimo timbro stagionale per il bomber del Dattilo Noir, sempre più protagonista di questo girone A di Eccellenza. Nella ripresa gli uomini del presidente Mazzara non hanno problemi a gestire il vantaggio di una rete e provano a chiuderla. Le occasione più importanti capitano al centrocampista Palermo che prima però viene fermato dalla traversa e poi al 35’ da un intervento miracoloso del portiere di casa Barbello. Bevilacqua praticamente inoperoso e retroguardia gialloverde che torna a non subire dopo svariate settimane, per la felicità di Massimo Formisano che incassa 3 punti d’oro. Il Dattilo Noir, vista il contemporaneo pari del Gela col Kamarat, agguanta gli agrigentini al secondo posto, sempre a -2 dalla capolista Sancataldese.

Un successo importante che regala ormai la certezza della salvezza ai dattilesi e che lancia il Dattilo nei primi posti della graduatoria: “È stata una vittoria importante, sofferta e meritata – ha detto nel post partita il dirigente Michele Mazzara -. Questi 3 punti ci consentono di archiviare ormai definitivamente la pratica salvezza. Adesso ci divertiremo e giocheremo davvero senza pensieri, a cominciare dalla prossima partita in cui affronteremo in casa la Folgore. Un’altra gara, quella, da non sottovalutare”.

RAFFADALI-DATTILO NOIR  0-1

RAFFADALI: Barbello, Montana, Bonanno, Cuffaro, Cipolla (43’ Sciacca), Ciancimino, Lo Mascolo (1’st Galluzzo), Gennaro (30’st Aguzzino), Gonzales, Scifo, Vitrano. All. La Piana

DATTILO NOIR: Bevilacqua, Martinez, Grimaldi, Palermo, Paladino, Cinquemani, Tarantino, Pisciotta, Romeo, Fina (40’st Lombardo), Porto (18’st Manuguerra). All. Formisano

ARBITRO: Ferdinando Emanuel Toro di Catania ASSISTENTI: Antonio Alessio Di Paola e Silvestro Messina di Catania

RETE: Romeo 42’

NOTE: Ammoniti Gonzales, Galluzzo, Cuffaro nel Raffadali e Tarantino, Paladino nel Dattilo Noir

Giuseppe Favara

(Visited 195 times, 1 visits today)