Giarre, Scuderi torna in qualità di direttore generale

Giarre – Il Giarre ha reso noto che il club di Via Olimpia tornerà ad avvalersi del bagaglio di competenze in possesso di Luca Scuderi, il quale rivestirà l’incarico di direttore generale all’interno dello staff dirigenziale gialloblù.

Le strade del Giarre e di Scuderi tornano dunque ad incrociarsi dopo una separazione che sembrava destinata a non conoscere alcuna ricucitura. L’avvento del calciatore Nirelli alla guida del club jonico ha rappresentato un passaggio fondamentale ai fini del riavvicinamento delle due parti. Il trasporto emotivo di Scuderi verso i colori gialloblù è stato infatti rinfocolato dal passaggio di consegne che ha permesso a Nirelli di insediarsi al posto dell’ex presidente Di Martino.

Questo ritorno di fiamma di Scuderi verso l’universo gialloblù è risultato determinante ai fini delle trattative intavolate dall’imprenditore Nirelli con il giovane ex direttore sportivo del club di Via Olimpia. Addivenendo ad un accordo pattuito in funzione della costruzione di una squadra che possa ben figurare in Eccellenza, le due parti iniziano a gettare le basi per la stesura di un progetto in ordine al quale il potenziamento di un complesso di atleti non può prescindere dall’ottimizzazione dell’assetto societario.

È alle stelle l’entusiasmo di Scuderi, il quale desidera lavorare alacremente per incentivare l’affluenza dei tifosi allo stadio “Regionale”. Sono intrise di profondo romanticismo le dichiarazioni del neo direttore generale gialloblù, il quale torna a riabbracciare quel club con il quale, al termine di una stagione tribolata, condivise la commozione per la conquista del campionato di Eccellenza.

Secondo Scuderi, la nuova intesa da lui raggiunta con il club gialloblù è la prova che i grandi amori sono destinati a ritrovarsi, in quanto certe alchimie nascono per rimanere intatte nel tempo e per resistere alle scosse di assestamento propinate dalla vita.

(Visited 52 times, 1 visits today)