I giovani trascinano la Costa, successo in amichevole a Catania

Capo d’Orlando – Bella performance della Costa d’Orlando Basket, che nell’amichevole in esterna contro l’Alfa Catania si impone per 65-90 trascinata dai propri giovani.

Il match, inizialmente programmato per le 18:30, slitta per problemi elettrici all’impianto d’illuminazione del “PalaCus” e conseguente trasferimento in altra struttura. Dopo è solo basket, con i paladini che iniziano bene nonostante le assenze di Bartolozzi e Bolletta. Il primo quarto è biancorosso: 23-28.

Il secondo periodo vede gli orlandini sugli scudi. L’atteggiamento è quello giusto, Di Coste sotto le plance si fa sentire e il fosforo di Balic in regia serve a portare a casa il parziale per 9-20.

I veri protagonisti della partita, però, sono i giovani. Spasojevic è scintillante e mette a referto una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi. Anche Ferrarotto è caldo e contribuisce al 12-22 con cui si chiude il terzo parziale.

Nell’ultimo quarto c’è spazio per tutti. Molto positivo l’apporto di Triassi e del giovanissimo Arto, aggregato alla prima squadra complici le numerose assenze. L’Alfa vince l’ultimo periodo per 21-20 e limita i danni.

Per la Costa un successo per 65-90 che conta poco. Ciò che è importante è la prestazione offerta da Marinello e compagni e la bella prova fatta registrare dai più giovani che fa ben sperare la società del presidente Giuffré.

Alfa Catania-Irritec Costa d’Orlando 65-90

Parziali: 23-28; 32-48; 44-70; 65-90.

Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto 7, Marinello 16, Balic 6, Spasojevic 12, Di Coste 18, Fowler 16, Triassi 3, De Angelis 10, Arto 2. Coach: Giuseppe Condello.

(Visited 18 times, 1 visits today)