Il Paceco torna alla vittoria, l’Atletico Campofranco resiste solo un tempo

Paceco – Il Paceco torna al successo dopo tre settimane battendo per 2-0 l’Atletico Campofranco in un match in discussione praticamente solo per un tempo. 3 punti fondamentali per i grigio rossi di mister Massimiliano Mazzara che si confermano così saldamente al quinto posto in classifica con 38 punti e rosicchiano punti alle prime quattro squadre in classifica.

Partita che inizia subito con ritmi altissimi da parte dei padroni di casa che già al 6’ passano in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Bognanni, Terranova colpisce testa una sfera che il portiere avversario Giordano respinge coi piedi e non trattiene, sulla palla si avventa Scarpitta che mette dentro per l’1-0 del Paceco. Al 10’ ancora corner di Bognanni e palla che, dopo un batti e ribatti, finisce a Testa che prova il tiro piazzato ma la sfera termina di poco fuori. Al 19’ si fanno vedere gli ospiti: sulla punizione di Lo Nigro la difesa di casa allontana ma la sfera termina a Costa che impegna seriamente Mistretta, bravo a respingere. Al 41’ gol annullato per fuorigioco a Pensabene e proteste dei giocatori giallorossi. Sul finire della prima frazione, al 45’, angolo battuto da Inguglia e colpo di testa di Calà che finisce di pochissimo a lato.

Il primo tempo si chiude 1-0 e la ripresa si apre con una buona chance per i pacecoti: al 3’ triangolo Parisi-Terranova con il capitano grigio rosso che conclude verso la porta ma trova la pronta respinta di Giordano. Al 21’ la partita cambia completamente perché gli ospiti restano in dieci: rosso diretto per Costa, reo di aver rivolto qualche parola di troppo al direttore di gara Saputo di Palermo. Al 26’ allora il Paceco ha la possibilità di raddoppiare: Bognanni serve Comparato sulla sinistra che, dalla sinistra, calcia a botta sicura ma la sfera termine sull’esterno della rete. È il preludio al 2-0 che giunge un minuto più tardi con Terranova che si invola verso la porta avversaria e, dopo aver aggirato Giordano, gonfia la rete da pochi passi e a porta vuota. Gli ospiti non pungono più e al 31’ viene anche espulso per proteste il tecnico Antonio Curcio. Nel finale nessun rischio per i pacecoti che gestiscono il finale di gara nel migliore dei modi. 2-0 e successo rivitalizzante per gli uomini del presidente Salvatore Marino, mentre l’Atletico Campofranco rimane a ridosso della zona pericolosa della classifica.

PACECO-ATLETICO CAMPOFRANCO 2-0

PACECO: Mistretta, Fricano, Russo, Di Donato, Tuccio, Bognanni, Parisi (89′ Rosselli), Scarpitta, D’Amico (59′ Comparato), Terranova, Testa (92′ Abbate). In panchina: Ippolito, Marino, D’Aguanno, Mannella. All. Massimiliano Mazzara

ATLETICO CAMPOFRANCO: Giordano, Abbate, Calá, Lo Nigro, Inguglia, Kouyo, Corso (63′ Azzara), Pensabene, Stassi, Bilello (56′ Polito), Costa. In panchina: Semprevivo, Provenzano, Di Marco, Magro, Cusimano. All. Antonio Curcio

ARBITRO: Fabio Saputo di Palermo. ASSISTENTI: Gianluca Farina e Andrea Mastrosimone di Palermo

RETI: Scarpitta 6′, Terranova 72′

NOTE: Ammoniti Bognanni nel Paceco e Corso, Calá nell’Atl.Campofranco; Espulso Costa (A) al 66′; Corner: 4-4; Recuperi: 1’pt-4’st

Giuseppe Favara

(Visited 107 times, 1 visits today)