La Messana a Perugia per il Progetto Academy

Messina – C’era anche la Messana all’Assemblea Nazionale che l’AC Perugia Calcio, lunedì 3 e martedì 4 ottobre, ha dedicato alle 90 società affiliate per la presentazione del Progetto Football Academy 2016/2017, al quale, dallo scorso luglio, ha aderito anche la società peloritana del presidente Giuseppe Ammirata. A “difendere” i colori giallorossi il coordinatore tecnico del Settore giovanile e Scuola calcio della Messana, mister Giovanni Tavilla, e il mister Guido Mandini

Dopo il benvenuto del presidente del Comitato Regionale Umbria, Luigi Repace, del Direttore Generale biancorosso, Mauro Lucarini, e del tecnico del Perugia, Cristian Bucchi, il presidente del club umbro, Massimiliano Santopadre, ha accolto i numerosi ospiti e sottolineato l’importanza di un progetto valido come l’Academy che il Perugia, unica società di serie B a poter vantare un’iniziativa di tale portata, ha dedicato ai giovani: “Stiamo realizzando qualcosa di importante. Sono arrivato a Perugia come presidente del Settore Giovanile perché era la mia vera passione e già allora avevo in mente questo progetto. Sono stato molto fortunato a incontrare il Direttore Generale Mauro Lucarini che è stato un grandissimo ideatore ed esecutore di tutto questo. Sono veramente orgoglioso e fiero”, ha concluso il massimo dirigente biancorosso.

Due giorni intensi per i mister che, dopo la presentazione, sono stati attivamente impegnati sul campo dello stadio “Renato Curi” di Perugia con dimostrazioni sugli aspetti tecnici (trattamento della palla, conduzione, velocità, uno contro uno, sono solo alcune delle prove pratiche) e sulle metodologie di allenamento dai bambini fino agli Allievi e, alla fine dello stage, è stato rilasciato a tutti i partecipanti un attestato firmato AC Perugia Calcio.

“Un’esperienza magnifica, perché ci siamo confrontati con tutte le società affiliate al Perugia. L’impatto con lo stadio è fantastico e, inoltre, ci hanno permesso di lavorare insieme a loro con continuo scambio di idee e opinioni, perché i loro tecnici sono sempre propensi ad ascoltarti”, ha dichiarato entusiasta mister Tavilla che, adesso, riporterà e aggiornerà i suoi tecnici con i nuovi metodi di allenamento proposti dall’Academy. “Quella con il Perugia si conferma una grande e importante collaborazione, una società organizzata e un progetto valido sul quale abbiamo scommesso e stiamo già vedendo i primi risultati per quanto riguarda la formazione tecnica degli istruttori”, ha concluso il responsabile giallorosso, che ha anticipato i prossimi appuntamenti: dal 6 all’8 gennaio 2017, infatti, i ragazzi 2003/2004/2005 saranno impegnati in uno stage a Porto Empedocle dove si riuniranno tutte le società siciliane affiliate al club umbro, che sarà presente con i propri tecnici e, quindi, sarà un’occasione non solo per gli allenatori ma anche per i giovani calciatori per mettersi in mostra.

Davide Billa

(Visited 69 times, 1 visits today)