L’Iniziativa Due Torri: Palmeri lascia per un incarico prestigioso, arriva Cataldi

Piraino – Francesco Palmeri non è più l’allenatore del Due Torri. Il tecnico è stato ufficialmente nominato Responsabile Tecnico del Centro Federale Territoriale che sta per nascere nel comprensorio nebroideo nell’ambito della crescita, valorizzazione e sviluppo del calcio giovanile. L’incompatibilità dei due ruoli ha portato, a malincuore, l’allenatore e la società pirainese a separarsi consensualmente dopo due sole partite di coppa, prima dell’inizio del torneo di Promozione.

Il Due Torri si è subito mosso e ha deciso di affidare la guida tecnica della prima squadra al mister Michele Cataldi. L’allenatore sarà coadiuvato dal collaboratore Matteo Aquilia e da mister Giuseppe Pandolfino che ricoprirà il ruolo di preparatore dei portieri. Mister Cataldi, da sempre nel mondo del calcio, arriva al Due Torri portandosi dietro un bagaglio tecnico di notevole caratura. Da calciatore infatti ha giocato per lungo tempo tra i professionisti, toccando la serie B con la maglia dell’Acireale e confermandosi una presenza stabile nei campionati di serie C con le maglie più prestigiose della nostra isola quali sono quelle dell’IgeaVirtus, Trapani, Acireale e Siracusa.

Passato dal prato erboso alla panchina, il mister ha subito ottenuto ottimi risultati, prendendo in corsa la panchina dell’Acicatena, in serie D, e portandola ad una insperata salvezza con la vittoria ai Play-Out. È stato anche allenatore del Città di Messina in Eccellenza, per poi approdare sulla panchina del Merì, portando la squadra dalla seconda categoria alla Promozione e, infine, nella scorsa stagione ha avuto l’incarico, a fine girone d’andata, dal Tonnarella, squadra militante nel campionato di promozione che conduce, dopo una grande rincorsa, ad una storica salvezza. Martedì dirigerà il suo primo allenamento.

(Visited 401 times, 1 visits today)