Mezza maratona, domenica a Capo d’Orlando oltre 1200 pronti a correre

Capo d’Orlando – Record di partecipanti alla mezza maratona di Capo d’Orlando. Ad oggi sono infatti 1.200 gli atleti iscritti alla 1^ tappa del Gran Prix di maratonine della FIDAL che si svolgerà domenica prossima 14 febbraio. Capo d’Orlando si conferma quindi “città siciliana dello sport”, un incredibile ed eccezionale risultato, il cui merito oltre che alle caratteristiche naturali del lungo, va iscritto al sapiente e competente lavoro della Podistica Capo d’Orlando, società organizzatrice.

La manifestazione si svolgerà su un circuito cittadino interamente chiuso al traffico veicolare. Il ritrovo in Piazza Matteotti, domenica mattina è fissato per le ore 8:00, qui avverranno anche partenza e arrivo. Lo starter sarà dato alle ore 09:45: dalla piazza centrale gli atleti si attraverseranno le vie Veneto e Roma, per poi immettersi sul lungomare A. Doria prima e Ligabue subito dopo. In prossimità della fine del lungomare Ligabue, avverrà l’inversione di marcia, quindi, il ritorno in pieno centro cittadino (senso di marcia Palermo – Messina), fino all’innesto con via Libertà (rotatoria sotto la zona del faro). La volata finale sarà lanciata proprio all’inizio di via Veneto, ai piedi del Monte della Madonna, l’arrivo in piazza Matteotti. Quattro i giri da effettuare per i partecipanti alla 21.097 km, due invece per chi si cimenterà nella 10 km (run for passion). Rinfresco, maglietta tecnica, pacco gara, prestigiosa ed esclusiva medaglia ricordo a tutti i partecipanti, inoltre ricchi premi per i vincitori assoluti e di categoria. Questo quanto previsto dal protocollo organizzativo la premiazione si svolgerà sempre in piazza Matteotti dalle ore 12:30.

Il giorno della gara sarà preceduto da un interessantissimo convegno. Sabato 13 febbraio alle ore 18:00 presso la Pinacoteca comunale “Tono Zancanaro” di Capo d’Orlando si svolgerà un incontro/dibattito che vedrà la partecipazione di NUTRILITE, e della PROFESSIONAL TEST. Nutrilite è il marchio n. 1 al mondo nella vendita di vitamine e integratori alimentari. Professional Test, invece, è un’azienda che garantisce un contributo concreto alle società sportive, attraverso un controllo ed un monitoraggio certificato. All’incontro parteciperà anche la dott.ssa Maria Lidia Lo Prinzi, dietista, specialista in nutrizione clinica e dieta mediterranea ed i responsabili dell’associazione AGD Nebrodi diabete salute e società ONLUS (pres. sig.ra Rosy Caiola).

La mezza maratona di Capo d’Orlando aderisce al “ONE BILLION RISING”. Gli atleti per l’occasione gareggeranno portando con sé qualcosa di rosso (bracciali bandana visiere), inoltre grazie alla collaborazione con l’associazione Pink Project, l’Associazione Culturale “Recitando e parolando” e alla Scuola di danza Tersicore, Capo d’Orlando si unirà alla più grande manifestazione di massa “One Billion Rising”, appunto. Oltre un miliardo di persone in questa giornata danzeranno per manifestare la volontà di cambiamento. Un movimento globale, una “rivoluzione” che comincia dal corpo, per affermare che ogni donna ha il diritto di vivere e decidere del proprio corpo e del proprio destino.

(Visited 134 times, 1 visits today)