Milazzo, preso Riccardo Ancione

Milazzo – Il Milazzo ha reso noto di aver ingaggiato l’attaccante Riccardo Ancione per la prossima stagione sportiva di Eccellenza. Il giocatore, nato nel 1985, è di ritorno nella squadra rossoblù, con cui ha vissuto la seconda metà della stagione 2014-2015.

Ancione, seconda punta di ruolo, è bravo nell’attaccare lo spazio e vanta un’ottima tecnica individuale, che gli consente di avere confidenza con il gol. Lo scorso anno, con la maglia dello Sporting Taormina, il neo calciatore mamertino ha infatti totalizzato dieci gol, oltre a fungere da leader della formazione jonica e a tenere in mano le redini di tutto il reparto avanzato. In carriera sono più di 100 le reti da lui collezionate, quasi tutte tra Eccellenza e Serie D. La carriera di Ancione è passata per più regioni del Sud Italia, fino al raggiungimento della piena maturità calcistica, ma è stato tra il 2009 ed il 2014 che l’attaccante ha dimostrato tutto il suo valore, grazie alle esperienze ricche di successi con Orlandina e Due Torri. Adesso, dopo aver trascinato il Taormina, per Ancione è tempo di riprendere il percorso interrotto con la maglia rossoblù.

“Sono felice – dichiara Ancione – di approdare nuovamente al Milazzo. Lo ero già stato due anni fa, per tutto quello che questa squadra rappresenta, ma oggi ho ancora più entusiasmo. Darò tutto per la società che mi ha scelto, per portarla ai traguardi che è stato deciso di inseguire. Il progetto della dirigenza parla chiaro e, dopo essere stato bene qui anche se solo per una metà stagione, non è stato necessario altro per convincermi. Da un attaccante ci si aspetta i gol – conclude – quindi spero di farne ancora un po’ sia per me che, soprattutto, per la squadra”.

Enzo Cartaregia

(Visited 124 times, 1 visits today)