Palazzolo, il patron Cutrufo: “Contro l’Acireale vogliamo vincere!”

Palazzolo Acreide – “Sabato, per noi, può andar bene soltanto un risultato, la vittoria. Anche un pareggio servirebbe a poco visto che abbiamo costruito una squadra importante e che, dopo una partenza ad handicap, siamo già in ritardo rispetto alle prime”. Lascia poco spazio alla diplomazia ed esprime con grande chiarezza il suo pensiero il patron del Palazzolo Graziano Cutrufo, che, in vista dell’anticipo di sabato con l’Acireale, carica i suoi giocatori credendo più che mai in una vittoria che, se dovesse arrivare, rilancerebbe fortemente le quotazioni del Palazzolo.

“Sappiamo che non sarà facile – spiega Cutrufo –, ma se il nostro attacco si sblocca e arrivano i gol che aspettiamo da qualche settimana sono convinto che potremo avere la meglio, al di là delle qualità dell’Acireale. Per farlo, tuttavia, oltre alla grande determinazione dei ragazzi, serve il sostegno da parte del pubblico, che mi auguro possa davvero comprendere i grossi sacrifici e gli sforzi economici che stiamo sostenendo. Spero, dunque, di vedere la tribuna dello stadio piena e di poter sentire il sostegno dei nostri tifosi. Anche se siamo ancora all’inizio di una stagione lunga e difficile bisogna essere tutti consapevoli del fatto che la gara di sabato può segnare in maniera determinante il nostro cammino – ha aggiunto –, ed è inutile dire, quindi, che una vittoria alimenterebbe le nostre speranze di avvicinarci alla vetta e di disputare un torneo da protagonisti”.

Allo “Scrofani Salustro”, sabato pomeriggio, sono attesi anche 350 sostenitori acesi che verranno ospitati nella gradinata di fronte alla tribuna coperta. La squadra gialloverde, che si allenerà anche oggi sul sintetico dell’impianto sportivo di via Campailla agli ordini del tecnico Pippo Strano e del suo staff, potrà contare su tutti i giocatori della rosa eccezion fatta per lo squalificato Latino. Valida per la quinta giornata del campionato d’Eccellenza, la gara verrà diretta dal fischietto veneto Davide Faraon della sezione di Conegliano con la collaborazione degli assistenti di linea messinesi Alberto Lo Presti e Giuseppe Minutoli. Calcio d’inizio alle 15:30.

Marco Petrolito

(Visited 119 times, 1 visits today)