Palermo, 2-2 spettacolare e imprudente con la Cremonese

Palermo – Pareggio spettacolare per un Palermo un po’ imprudente, che impatta 2-2 contro la Cremonese nella gara valida per la seconda giornata del campionato Serie BKT. Avanti nel primo tempo con Trajkovski al 26′, i rosanero subiscono il pari di Strefezza al 64′ e il sorpasso di Mogos all’82’. Di Mazzotta all’89’ la rete del 2-2 finale.

Primo tempo equilibrato al “Barbera”, con i padroni di casa più intraprendenti e gli ospiti che si difendono bene dagli assalti palermitani. La svolta sembra arrivare al 26′, quando Trajkovski con un missile da fuori fa secco l’incolpevole Radunovic per l’1-0 locale. A questo punto si sveglia la Cremonese ma sono ancora i siciliani a sfiorare la rete con Puscas che spreca da buona posizione. Nella ripresa, però, i grigiorossi prima impattano con il primo gol in Serie B di Strefezza e poi passano addirittura in vantaggio con un bel colpo di testa di Mogos. Radunovic nega la rete del pari a Nestorovski, entrato nel secondo tempo, ma si deve arrendere al tap-in vincente di Mazzotta dopo la conclusione di Moreo. Sul 2-2 sembra finita, invece la Cremonese ha addirittura la possibilità di vincere in pieno recupero ma Caretta, a tu per tu con Brignoli, vede la sua sassata infrangersi sulla traversa. Finisce quindi 2-2 un match frizzante per un Palermo che ha mostrato a tratti un buon calcio ma che ha rischiato davvero troppo.

Palermo-Cremonese 2-2

Marcatori: 26′ Trajkovski (P), 64′ Strefezza (C), 82′ Mogos (C), 88′ Mazzotta (P).

Palermo: Brignoli, Szyminski (53′ Haas), Bellusci, Rajkovic, Salvi, Murawski, Jajalo, Mazzotta, Falletti (73′ Nestorovski), Trajkovski, Puscas (79′ Moreo). All. Tedino.

Cremonese: Radunovic, Mogos, Claiton, Terranova, Migliore, Arini, Castagnetti (91′ Kresic), Perrulli (63′ Strefezza), Boultam (56′ Carretta), Emmers, Brighenti. All. Mandorlini.

Arbitro: Luigi Nasca di Bari.

(Visited 17 times, 1 visits today)