Play-off A2: Agrigento eliminata, Ciani: “Abbiamo dimostrato grande carattere”

Bologna – Si chiude al “PalaDozza” di Bologna la stagione della Fortitudo Moncada Agrigento di coach Franco Ciani. La Fortitudo Bologna batte 68-64 gli agrigentini e chiude così con un secco 3-0 una serie più equilibrata di quello che il punteggio finale non dica.

Questa le parole di coach Franco Ciani, al termine della terza e ultima sfida della serie contro l’Eternedile Bologna: “Abbiamo giocato una partita di altissimo livello per 30 minuti, riuscendo a limitare quelli che erano stati i loro punti di forza nelle ultime due partite, giocando con lucidità. Poi nell’ultimo quarto abbiamo perso un po’ di fluidità di gioco, c’è da dire che la fisicità che è stata concessa alla difesa della Fortitudo è nettamente superiore rispetto a ciò che era stato concesso fino a quel momento, e chiaramente questo ci ha tolto un po’ di ritmo e abbiamo fatto fatica. Poi siamo arrivati ai possessi finali e lì un paio di errori ci sono costati la partita. La squadra ha comunque dimostrato grande carattere al “PalaDozza” davanti a cinquemila persone, sotto il profilo agonistico sicuramente abbiamo giocato alla pari, con grande qualità, questo significa che la squadra ha dimostrato di non mollare mai, di non voler arretrare di un passo davanti gli avversari, e questi sono aspetti che, per quando adesso ci sia l’amarezza di essere stati eliminati, danno un senso importante a questa serie di play-off”.

(Visited 49 times, 1 visits today)