Serie B: prima sconfitta per il Palermo, il Brescia vince 2-1

Palermo – Prima sconfitta in campionato per il Palermo superato 2-1 dal Brescia allo stadio “Mario Rigamonti”, nel match valido per la quinta giornata del campionato Serie BKT. Decisiva la doppietta messa a segno da Donnarumma nel primo tempo (27’ e 29’). Nella ripresa la rete di Moreo all’86’ ha permesso alla squadra di Tedino di accorciare le distanze.

Una sconfitta che brucia, quella del “Rigamonti”, maturata nel corso di un primo tempo tutto sommato giocato alla pari tra rondinelle e rosanero, decisa dall’esuberanza di Donnarumma, che ha creato più di un grattacapo alla difesa ospite, realizzando la doppietta che ha regalato i tre punti ai suoi. Il secondo gol, tra l’altro, frutto di una colossale topica di Bellusci, ha messo il Palermo in una condizione psicologica complicata, che non ha giovato agli uomini di Tedino. Difficile rimontare con quel pubblico di fronte e con Corini sull’altra panchina ad incitare i suoi, incidendo tatticamente e mentalmente sull’incontro. All’86’ è arrivato il gol di Moreo che ha riacceso qualche speranza per i palermitani. Il finale, intenso ma confuso, non ha però cambiato l’andamento della gara: è 2-1 Brescia.

Brescia-Palermo 2-1 

Marcatori: 27′ e 29′ Donnarumma (B), 85′ Moreo (P)

Brescia: Alfonso, Sabelli (80′ Mateju), Gastaldello, Romagnoli, Curcio, Ndoj (90′ Cistana) Tonali, Dall’Oglio, Bisoli, Donnarumma, Torregrossa (83′ Morosini). All. Corini.

Palermo: Brignoli, Pirrello, Bellusci, Rajkovic; Salvi (64′ Moreo), Haas, Jajalo, Murawski (46′ Puskas); Mazzotta (46′ Aleesami), Trajkovski; Nestorovski. All. Tedino.

Arbitro: Piccinini di Forlì.

(Visited 37 times, 1 visits today)