Serie C: il Siracusa stoppa il Lecce, gongolano Catania e Trapani

Siracusa – Trentatreesimo turno molto positivo per le squadre siciliane partecipanti al campionato di Serie C girone C. Il Siracusa impone il pari al Lecce capolista, consentendo a Trapani e Catania di accorciare le distanze dai salentini, adesso avanti di soli 2 punti con una gara in più disputata. Vittoria anche per la Sicula Leonzio. Nota stonata come ormai di consueto l’Akragas, ko in casa e retrocesso in Serie D.

Partiamo proprio dalla Puglia, dove il Lecce non va oltre l’1-1 interno con un grande Siracusa. Giallorossi locali avanti dopo pochi minuti con Arrigoni ma il Siracusa risponde al 14′ con De Silvestro. Finisce in parità, con il Lecce a subire la contestazione del proprio pubblico. Il regalo del Siracusa viene prontamente raccolto da Trapani e Catania. I granata battono di misura 1-0 il Matera con un gol di Evacuo mentre il Catania vince e convince a Catanzaro, calando il poker (0-4) ai calabresi in un secondo tempo strepitoso. In gol per gli etnei Barisic, Curiale, Ripa e Porcino. Bollino e un rigore di D’Angelo consegnano successo e tre punti alla Sicula Leonzio nel 2-0 sul Fondi. Infine, l’Akragas perde 0-1 cin Casa col Francavilla ed è matematicamente retrocesso in Serie D.

Serie C Girone C – 33a Giornata 

Classifica

(Visited 42 times, 1 visits today)