Il TeLiMar è Vice-Campione d’Italia Under 17

Roma – Altro storico risultato conquistato dalla squadra giovanile del TeLiMar Pallanuoto, che ha ceduto soltanto nella finalissima Scudetto giocata al Foro Italico a Roma, perdendo 10-3 contro il fortissimo Bogliasco.

Alla finalissima, il team allenato da Vittorio Schimmenti è arrivato dopo aver vinto quattro incontri consecutivi, nella fase eliminatoria contro il Lavagna (10-6) e contro il Savona (12-8), poi nei quarti di finale contro l’Acquachiara Napoli (6-4) ed in semifinale, compiendo una vera impresa, battendo 10-6 la corazzata Roma Nuoto, principale candidata alla vittoria finale del titolo.

“È stato un vero tour de force – sottolinea il Presidente Marcello Giliberti –, in cui questi nostri straordinari ragazzi con in testa Andrea Giliberti, Claudio Geloso,  Riccardo Lo Dico, Andrea De Caro, Andrea Radicello e Davide Di Maio, sono stati da noi sovrautilizzati, giocando ben 6 partite in soli 3 giorni, tenendo in acqua sempre gli stessi atleti in considerazione del livello tecnico elevatissimo. Siamo arrivati quindi a questa finalissima esauriti, sia sotto il profilo fisico che mentale, cedendo, complice anche la sfortuna con 4 pali interni colpiti in una fase in cui ancora il risultato era aperto, ai fortissimi liguri. Questo nostro straordinario gruppo chiude così un ciclo unico nella storia della pallanuoto maschile siciliana: Scudetto Under15 nel 2014, Bronzo Under17 nel 2015 ed Argento Under17 nel 2016. Ora diversi di questi ragazzi approderanno definitivamente nella nostra prima squadra di A2 ed altri continueranno con noi con l’Under20 per altri bei risultati futuri. Siamo veramente orgogliosi di questo meraviglioso gruppo, storicamente guidato dal giovane tecnico Vittorio Schimmenti e come Dirigente da Giorgio Giliberti, che hanno portato Palermo e la Sicilia cosi in alto e che daranno grande futuro alla nostra prima squadra”.

Alessia Anselmo

(Visited 71 times, 1 visits today)