Tenacia Leonfortese, 2-2 a Vibo

Vibo Valentia – Pareggio in rimonta, frutto di tanta voglia, coraggio e personalità. La Leonfortese agguanta al novantesimo un punto sul campo della Vibonese, squadra compatta e ben organizzata, che resta una delle matricole terribili del girone I di Serie D. Per i biancoverdi il nono pareggio in questo campionato, anche se questo, a differenza degli altri, sembra essere un punto che vale oro.

INIZIO DA DIMENTICARE. Mister Gaetano Mirto conferma la fiducia a Valenti tra i pali, punta in avanti su Lo Coco e Bonanno, lasciando fuori Caputa e Cortese. In difesa manca lo squalificato Adamo. Allegretti si conferma attaccante di razza e così l’attaccante della Vibonese trafigge la rete per ben due volte nel giro di un paio di minuti, al 13’ con un diagonale imparabile e al 15’ con un tiro dal limite difficile da intercettare per Valenti. La Leonfortese incassa il colpo, ma cerca di non disunirsi. Poco prima della mezz’ora ci prova Catanese, servito da Lo Coco: tiro alto.

CALCIO DI RIGORE. Al minuto 32’ cambia il risultato. Catanese viene atterrato in area, l’arbitro Graci di Como indica il dischetto e Lo Coco realizza. Prima dell’intervallo serve una bella parata di Valenti su un gran tiro di Cosenza per lasciare invariato il parziale.

RIPRESA NEL SEGNO BIANCOVERDE. La ripresa inizia con la Vibonese pericolosa con il solito Allegretti e con la Leonfortese pronta a rispondere con un colpo di testa di Raimondi su calcio piazzato battuto da Calabrese. Mirto rimescola le carte in avanti: dentro prima Caputa e Mittica, poi anche Cortese, al posto di Bonanno, Speciale e Lo Coco. La Vibonese a questo punto perde i riferimenti, la Leonfortese ci prova con Caputa e Catanese, poco precisi sottoporta.

FINALE DA BRIVIDI. Il botta e risposta continua. La Vibonese spreca con una conclusione di Cosenza sul finale, poi i calabri si vedono annullare una rete per un fuorigioco precedentemente sbandierato. Il colpo di fioretto decisivo lo mette a segno, come ad Aversa, Giovanni Catanese, al 90’. Il laterale biancoverde conclude a rete su una bella azione manovrata e regala un punto importante per la classifica.

Vibonese-Leonfortese 2-2

RETI: 7′ Bertini, 14′ Allegretti, 35′ Lo Coco rig., 90′ Catanese.

VIBONESE: Parisi, Castaldo, Patti, Cuomo, Scoppetta, Bertini, Da Dalt, Cosenza, Garat (67′ Crucitti), Allegretti (79′ Saraniti), Scapellato (73′ Lavilla). All. Di Maria.

LEONFORTESE: Valenti, Castro, Chiazzese, Pettinato, Raimondi, Calabrese, Tarantino, Speciale (55′ Mittica), Bonanno (55′ Caputa), Lo Coco (59′ Cortese), Catanese. All. Mirto.

ARBITRO: Di Graci di Como, assistenti Paone e Varrà.

Giovanni Albanese

Foto Bonanno

(Visited 60 times, 1 visits today)